05 MAR 2009
intervista

L'Iran e l'atomica: l'opinione di Riccardo Redaelli

SERVIZIO | di Francesco De Leo - RADIO - 15:02 Durata: 4 min 14 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
Mentre per l’Ammiraglio americano Mullen, Capo di Stato Maggiore Interforze, l'Iran ha abbastanza combustibile nucleare per fabbricare una bomba, per Robert Gates, capo del Pentagono, gli iraniani sono ancora lontani dal possedere riserve.

Non sono vicini ad un arma in questo momento, ha dichiarato.

L’opinione di Riccardo Redaelli, direttore del Middle East Program-LNCV.

Registrazione audio di "L'Iran e l'atomica: l'opinione di Riccardo Redaelli", registrato giovedì 5 marzo 2009 alle 15:02.

Sono intervenuti: Riccardo Redaelli (direttore del Middle East Program-LNCV).

Sono stati discussi i
seguenti argomenti: Afghanistan, Armi, Frattini, Geopolitica, Iran, Italia, Medio Oriente, Nucleare, Pakistan, Tecnologia, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.

leggi tutto

riduci