28 MAR 2009

1° Congresso Nazionale del Popolo della Libertà - seconda giornata

CONGRESSO | - Roma - 09:46 Durata: 11 ore 16 min
A cura di Alessio Grazioli e Pantheon
Organizzatori: 
Player
Promosso nei giorni 27, 28 e 29 marzo 2009.

Registrazione video di "1° Congresso Nazionale del Popolo della Libertà - seconda giornata", registrato a Roma sabato 28 marzo 2009 alle ore 09:46.

L'evento è stato organizzato da Popolo della Libertà.

Sono intervenuti: Lucio Malan (senatore, Popolo della Libertà), Antonio Palmieri (deputato, Popolo della Libertà), Giuseppe Scopelliti (sindaco del Comune di Reggio Calabria, Popolo della Libertà), Barbara Saltamartini (deputato, Popolo della Libertà), Michela Brambilla (sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con
delega al Turismo, Popolo della Libertà), Mario Valducci (deputato, Popolo della Libertà), Nicola Cosentino (sottosegretario di Stato al Ministero dell'Economia e delle Finanze, Popolo della Libertà), Massimo Corsaro (deputato, Popolo della Libertà), Mario Mauro (vice presidente del Parlamento Europeo, Popolo della Libertà), Mario Mantovani (senatore, Popolo della Libertà), Alfredo Mantovano (sottosegretario di Stato al Ministero dell'Interno, Popolo della Libertà), Francesco Giro (deputato, Popolo della Libertà), Gianfranco Rotondi (ministro per l'Attuazione del Programma di Governo, Popolo della Libertà), Adolfo Urso (sottosegretario di Stato al Ministero dello Sviluppo Economico, Popolo della Libertà), Giorgia Meloni (ministro delle Politiche Giovanili, Popolo della Libertà), Elio Vito (ministro per i Rapporti con il Parlamento, Popolo della Libertà), Mariastella Gelmini (ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Popolo della Libertà), Andrea Ronchi (ministro per le Politiche Comunitarie, Popolo della Libertà), Antonio Tajani (commissario europeo ai Trasporti, Popolo della Libertà), Renato Brunetta (ministro della Pubblica Amministrazione e dell'Innovazione, Popolo della Libertà), Maurizio Sacconi (ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Popolo della Libertà), Italo Bocchino (deputato, Popolo della Libertà), Fabrizio Cicchitto (deputato, Popolo della Libertà), Antonio Lopez Isturiz (segretario generale, Partito Popolare Europeo), Gianfranco Fini (presidente della Camera dei Deputati, Popolo della Libertà), Stefano Morelli, Carlo Fidanza, Giovanni Donzelli, Francesco Pasquali, Enrico Pianetta (deputato, Popolo della Libertà), Enrico La Loggia (deputato, Popolo della Libertà), Nunzia De Girolamo (deputato, Popolo della Libertà), Carlo Giovanardi (sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio di Ministri, Popolo della Libertà), Dario Allevi (vice sindaco del Comune di Monza, Popolo della Libertà), Guido Crosetto (sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, Popolo della Libertà), Stefania Craxi (sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri, Popolo della Libertà), Mario Landolfi (deputato, Popolo della Libertà), Laura Ravetto (deputato, Popolo della Libertà), Alfredo Biondi, Gian Carlo Abelli (deputato, Popolo della Libertà), Alberto Giorgetti (sottosegretario di Stato al Ministero dell'Economie e delle Finanze, Popolo della Libertà), Maurizio Lupi (vice presidente della Camera dei Deputati, Popolo della Libertà), Carmelo Briguglio (deputato, Popolo della Libertà), Gianfranco Miccichè (deputato, Popolo della Libertà), Daniele Capezzone (portavoce di Forza Italia, Popolo della Libertà), Roberta Angelilli (parlamentare europeo, Popolo della Libertà), Stefano Zappalà (parlamentare europeo, Popolo della Libertà), Giancarlo Galan (presidente della Regione Veneto, Popolo della Libertà), Roberto Formigoni (presidente della Regione Lombardia, Popolo della Libertà), Mara Carfagna (ministro per le Pari Opportunità, Popolo della Libertà), Giovanni Alemanno (sindaco del Comune di Roma, Popolo della Libertà), Stefania Prestigiacomo (ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Popolo della Libertà), Franco Frattini (ministro degli Affari Esteri, Popolo della Libertà), Gaetano Quagliariello (senatore, Popolo della Libertà), Maurizio Gasparri (senatore, Popolo della Libertà), Renato Schifani (presidente del Senato della Repubblica, Popolo della Libertà), Raffaele Fitto (ministro per i Rapportii con le Regioni, Popolo della Libertà), Altero Matteoli (ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Popolo della Libertà), Claudio Scajola (ministro dello Sviluppo Economico, Popolo della Libertà), Angelino Alfano (ministro della Giustizia, Popolo della Libertà), Joseph Daul (presidente del Gruppo del Partito Popolare Europeo al Parlamento Europeo), Giulio Tremonti (ministro dell'Economia e delle Finanze, Popolo della Libertà), Denis Verdini (deputato, Popolo della Libertà), Ignazio La Russa (ministro della Difesa, Popolo della Libertà), Gianpiero Carlo Cantoni (senatore, Popolo della Libertà), Alfredo Mantica (sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri, Popolo della Libertà), Beatrice Lorenzin (deputato, Popolo della Libertà), Simone Baldelli (deputato, Popolo della Libertà), Michaela Biancofiore (deputato, Popolo della Libertà), Edmondo Cirielli (deputato, Popolo della Libertà), Guido Possa (senatore, Popolo della Libertà), Roberto Menia (sottosegretario di Stato al Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Popolo della Libertà), Ulisse Di Giacomo (senatore, Popolo della Libertà), Francesco Cananzi (consigliere della Provincia di Reggio Calabria, Popolo della Libertà).

Tra gli argomenti discussi: Alleanza Nazionale, Berlusconi, Bioetica, Casa, Cattolicesimo, Centro, Crisi, Destra, Economia, Edilizia, Elezioni, Etica, Europee, Federalismo, Forza Italia, Franceschini, Giovani, Giustizia, Governo, I, Impresa, Infrastrutture, Italia, Lavori Pubblici, Lavoro, Lega Nord, Legge, Legge Elettorale, Liberalismo, Mezzogiorno, Ministeri, Partiti, Partito Democratico, Politica, Popolo Della Liberta', Preferenza, Referendum, Riforme, Riformismo, Sicurezza, Sinistra, Stato, Sud, Testamento Biologico.

La registrazione video del congresso ha una durata di 11 ore e 16 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci