08 MAG 2009
dibattiti

I bambini invisibili: quando la relazione genitore-figlio passa attraverso il carcere

DIBATTITO | - Milano - 10:06 Durata: 3 ore 8 min
A cura di Valentina Pietrosanti e SI
Player
Col patrocinio del Provveditorato dell'Amministrazione Penitenziaria della Lombardia.

Registrazione audio del dibattito dal titolo "I bambini invisibili: quando la relazione genitore-figlio passa attraverso il carcere", registrato a Milano venerdì 8 maggio 2009 alle 10:06.

Dibattito organizzato da Associazione Bambinisenzasbarre.

Sono intervenuti: Assunta Sarlo (giornalista), Lia Sacerdote (presidente Bambinisenzasbarre, Milano), Gloria Manzelli (direttore carcere San Vittore), Francesca Corso (assessore Persone ristrette nella libertà, Provincia di Milano), Nobile de santis (presidente
Tribunale di Sorveglianza), Alain Bouregba (presidente federazione francese dei Relais Enfants Parents e Vp di Eurochips), Liz Ayre (coordinatrice Eurochips, Parigi), Sophie Boyse (presidente Relais Enfants Parents Bruxelles), Henriette Heimgartner (promotrice di Eurochips e di Bambinisenzasbarre), Lucie Gampells, Marlen, Nina, Susanna Mantovani (pro-rettore Università Bicocca), Giovanna Longo (Area Pedagogica Prap), Elda Coppi (componente I.C.A.M, Istituto a custodia attenuata per detenute madri con prole fino a tre anni), Lella Ravasi Bellocchio (psicoanalista).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Carcere, Diritti Umani, Giustizia, Infanzia, Minori, Psicologia.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 3 ore e 8 minuti.

leggi tutto

riduci