08 MAG 2009
intervista

Intervista a Mina Welby sulle prossime elezioni europee, su "La peste italiana", sul testamento biologico e sulle problematiche di fine vita e sull'importanza della presenza dei Radicali al PE

INTERVISTA | di Cristiana Pugliese - RADIO - 19:28 Durata: 29 min 23 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Mina Welby, candidata per la Lista Bonino - Pannella, ci ha raccontato la sua Europa e i suoi "pezzi di verità" per le prossime elezioni europee.

"Intervista a Mina Welby sulle prossime elezioni europee, su "La peste italiana", sul testamento biologico e sulle problematiche di fine vita e sull'importanza della presenza dei Radicali al PE" realizzata da Cristiana Pugliese con Mina Welby (membro della direzione dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Radicali Italiani).

L'intervista è stata registrata venerdì 8 maggio 2009 alle 19:28.

Nel corso dell'intervista
sono stati discussi i seguenti temi: Accanimento Terapeutico, Astensionismo, Autodeterminazione, Bioetica, Bonino, Censura, Comuni, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Diritto, Disabili, Discriminazione, Elezioni, Europa, Europee 2009, Eutanasia, Giovani, Immigrazione, Informazione, Istituzioni, Italia, Liberta' Di Cura, Lingua, Lobby, Malattia, Milano, Nazionalismo, Pannella, Parlamento Europeo, Partiti, Partitocrazia, Politica, Radicali Italiani, Referendum, Scuola, Societa', Stato, Testamento Biologico, Unione Europea, Welby.

La registrazione audio ha una durata di 29 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Mina Welby

    membro della direzione dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica (Radicali Italiani)

    Candidata alle prossime elezioni europee nella Lista Bonino - Pannella Vedova di Piergiorgio Welby
    19:28 Durata: 29 min 23 sec