12 MAG 2009
intervista

Intervista a Giuseppeo Masciari sul suo appello al Presidente dello Repubblica Napolitano al quale chiede "protezione e sostegno dallo Stato"

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - ROMA - 00:00 Durata: 7 min 38 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Si appella "alla sensibilità del Capo dello Stato, quale uomo delle Istituzioni e massimo garante della Costituzione" e chiede "protezione e sostegno dallo Stato" il calabrese Giuseppe Masciari, testimone di giustizia, che ha deciso da oggi di intraprendere lo sciopero della fame e della sete nei pressi del Quirinale, sostenuto dal movimento antimafia "Ammazzateci tutti" chiede maggiori garanzie di sicurezza e di reinserimento imprenditoriale.

"Intervista a Giuseppeo Masciari sul suo appello al Presidente dello Repubblica Napolitano al quale chiede "protezione e sostegno dallo Stato""
realizzata da Lanfranco Palazzolo con Giuseppe Masciari (imprenditore).

L'intervista è stata registrata martedì 12 maggio 2009 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Calabria, Criminalita', Digiuno, Giustizia, Imprenditori, Impresa, Mafia, Napolitano, Ndrangheta, Presidenza Della Repubblica, Sete, Sicurezza, Stato, Testimone Di Giustizia.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci