26 MAG 2009
intervista

Intervista a Mario Calabresi sul suo libro dal titolo: "La fortuna non esiste. Storie di uomini e donne che hanno avuto il coraggio di rialzarsi" (Edizioni Mondadori)

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Torino - 17:59 Durata: 6 min 24 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
"Obama figlio dell'America che non si arrende, Berlusconi figlio di un'Italia che sterilizza le riforme e mantiene lo status quo".

"Intervista a Mario Calabresi sul suo libro dal titolo: "La fortuna non esiste. Storie di uomini e donne che hanno avuto il coraggio di rialzarsi" (Edizioni Mondadori)" realizzata da Emiliano Silvestri con Mario Calabresi (giornalista).

L'intervista è stata registrata martedì 26 maggio 2009 alle ore 17:59.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Bonino, Bush, Censura, Costituzione, Crisi, Democrazia, Diritto, Economia, Elezioni,
Europee 2009, Governo, Informazione, Italia, La Stampa, Liberalizzazione, Libro, Lista Bonino - Pannella, Obama, Ordini Professionali, Partiti, Politica, Radicali Italiani, Recessione, Riforme, Societa', Sondaggi, Stato, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Mario Calabresi

    giornalista

    Direttore de La Stampa La fortuna non esiste: storia di uomini e donne americane colpite dalla crisi che hanno saputo ricominciare. La fortuna non esiste significa che siamo tutti artefici del nostro destino Obama, figlio di un'America che dopo ubriacatura ideologicadegli anni di Bush ha avuto la capacità - in un momento di crisi - di trovare un coraggio pragmatico per scegliere una persona che propone freschezza, nuove idee e nuove ricette.L'Italia ha cominciato un percorso inverso sulle riforme; con la crisi c'è il rischio che si voglia sterilizzare tutto e mantenere lo status quo. Berlusconi non è incidente della storia. E' rappresentativo dell'Italia. L'informazione dà abbastanza spazio ai radicali? Domani penso ci sarà un'intervista a Emma Bonino sul mio giornale.
    17:59 Durata: 6 min 24 sec