28 AGO 2009
intervista

La Serbia è importante. Intervista a Christophe Solioz

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 16:28 Durata: 30 min 57 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
Quando si parla di Balcani si parla di Serbia.

Tutte le questioni che riguardano il presente e il futuro della regione passano da Belgrado.

La Serbia è importante: questa è la tesi di fondo e il titolo di un libro che si rivolge a Bruxelles e a Belgrado perché facciano di più e affrontino con decisione e una volta per tutte l'integrazione europea dei Balcani.

Christophe Solioz, dirige il Center for European Integration Strategies di Ginevra e ha curato il lavoro insieme all'ex rappresentante internazionale in Bosnia e Kosovo, Wolfgang Petritsch, e all'ex ministro degli Esteri serbo, Goran
Svilanovic.

leggi tutto

riduci