31 AGO 2009
intervista

Intervista a Maria Antonietta Farina Coscioni sul testamento biologico

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Genova - 22:18 Durata: 6 min 37 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Intervista alla deputata della delegazione radicale nel gruppo del PD alla festa nazionale democratica di Genova.

"Intervista a Maria Antonietta Farina Coscioni sul testamento biologico" realizzata da Emiliano Silvestri con Maria Antonietta Farina Coscioni (deputato e presidente dell'Associazione Luca Coscioni, Candidati radicali nel Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata lunedì 31 agosto 2009 alle ore 22:18.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Autodeterminazione, Berlusconi, Calabro', Cattolicesimo, Chiesa, Clericalismo, Festa Del Partito
Democratico, Laicita', Liberta' Di Cura, Malattia, Partito Democratico, Partitocrazia, Politica, Radicali Italiani, Testamento Biologico.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Maria Antonietta Farina Coscioni

    deputato e presidente dell'Associazione Luca Coscioni (Candidati radicali nel Partito Democratico)

    In Italia oggi non è tanto questione di laici contro cattolici quanto, piuttosto di laici da una parte e di clericali dall'altra. In settembre comincerà, in commissione affari sociali della Camera dei deputati, la discussione sul testamento biologico. Quale sarà l'atteggiamento del Pd e della minoranza "teodem"? Seguiranno la posizione prevalente, contrario al testo di legge Calabrò, oppure un'altra linea?
    22:18 Durata: 6 min 37 sec