02 OTT 2009
intervista

Bielorussia: intervista a Paolo Tatti

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 13:04 Durata: 8 min 50 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
La visita del ministro degli Esteri Frattini in Bielorussia.

L'Italia apripista nel riavvicinamento con l'Unione europea.

Secondo Frattini vi sono segnali positivi che fanno sperare in un'apertura dell Bielorussia sul fronte dei diritti umani, civili e politici.

La pena di morte in Bielorussia: decisa l'istituzione di una commissione parlamentare per discuterne, ma l'ultima parola spetterà, secondo il ministro degli Esteri Martinov- ad un referendum popolare.

"Bielorussia: intervista a Paolo Tatti" realizzata da Ada Pagliarulo con Paolo Tatti (membro dell'Associazione Radicale di
Cagliari).

L'intervista è stata registrata venerdì 2 ottobre 2009 alle 13:04.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Bielorussia, Diritti Umani, Economia, Esteri, Frattini, Italia, Lukashenko, Pena Di Morte, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci