09 OTT 2009
intervista

Al Quaeda e la Cina. Intervista a Guido Olimpio

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 15:25 Durata: 10 min 40 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
L'appello alla guerra santa contro la Cina, accusata di opprimere i musulmani del Turkestan orientale, lanciato da uno degli ideologhi di Al Qaeda, Abu Yehia al Libi.

Chi è Al Libi, per cosa è noto e quale curriculum può vantare in Al Qaeda.

Il rischio di un abbraccio mortale alla minoranza musulmana degli uiguri, ma anche la tendenza ad una sponsorizzazione tanto facile quanto irrilevante.

Il precedente della Cecenia, vittima della guerra antiterrorista.

"Al Quaeda e la Cina. Intervista a Guido Olimpio" realizzata da Ada Pagliarulo con Guido Olimpio (giornalista del Corriere della
Sera).

L'intervista è stata registrata venerdì 9 ottobre 2009 alle 15:25.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Al Libi, Al Qaida, Cecenia, Cina, Esteri, Integralismo, Internet, Islam, Libia, Pakistan, Terrorismo Internazionale, Turkestan, Uiguri, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci