09 NOV 2009
dibattiti

Dal Cairo a Ouagadougou. Verso un divieto universale delle mutilazioni genitali femminili (GFM) - II Sessione: Il potenziale dei media nella lotta contro le Mutilazioni Genitali Femminili

CONVEGNO | - Ouagadougou - 16:00 Durata: 2 ore 10 min
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
II Sessione dal titolo "Il potenziale dei media nella lotta contro le Mutilazioni Genitali Femminili" nell'ambito della conferenza "Dal Cairo a Ouagadougou.

Verso un divieto universale delle mutilazioni genitali femminili (GFM)" (Ouagadougou, 8-10 Novembre 2009) Sotto l'Alto Patrocinio delle Signora Chantal Compaoré, moglie di Sua Eccellenza il Presidente del Burkina Faso.

Convegno "Dal Cairo a Ouagadougou. Verso un divieto universale delle mutilazioni genitali femminili (GFM) - II Sessione: Il potenziale dei media nella lotta contro le Mutilazioni Genitali Femminili", registrato a
Ouagadougou lunedì 9 novembre 2009 alle ore 16:00.

L'evento è stato organizzato da Ministro dell'Azione Sociale e della Solidarietà Nazionale del Burkina Faso e Non c'è Pace Senza Giustizia.

Sono intervenuti: Djiguiba Cissè (rappresentante della Repubblica della Costa d'Avorio), Isatou Touray, Marco Bello (rappresentante della Regione Piemonte), Yao Enyonam Kpogo (directeur du programme de lutte aux MGF Repubblique Togolaise), Chatou Mahamadou (direttrice Radio Alternativa della Repubblica del Niger), Francesca Moneti (specialista della Protezione dei Bambini), Khady Cissè (segretaria generale dell'Unione dei Giornalisti dell'Africa dell'Ovest Repubblica del Senegal), Josephine Keita Traorè (direttrice del Programma per l'abbandono delle MGF/C Ministero della Repubblica del Mali), Isatou Touray (repubblica del Gambie), Francesca Moneti (specialista della Protezione dei Bambini dell'UNICEF), Chatou Mahamadou (direttrice Radio Alternativa repubblica del Niger).

Tra gli argomenti discussi: Africa, Associazioni, Burkina Faso, Diritti Umani, Donna, Informazione, Mass Media, Minori, Mutilazioni Genitali, Partito Radicale Nonviolento, Sessualita', Violenza.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 2 ore e 10 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci