09 NOV 2009
dibattiti

Dal Cairo a Ouagadougou. Verso un divieto universale delle mutilazioni genitali femminili (GFM) - II Sessione: Il potenziale dei media nella lotta contro le MGF

CONVEGNO | - Ouagadougou - 14:45 Durata: 2 ore 32 min
A cura di Pantheon e Delfina Steri
Player
II Sessione dal titolo "Il potenziale dei media nella lotta contro le MGF" nell'ambito della Conferenza "Dal Cairo a Ouagadougou.

Verso un divieto universale delle mutilazioni genitali femminili (GFM)" (Ouagadougou, 8-10 Novembre 2009).

Sotto l'Alto Patrocinio delle Signora Chantal Compaoré, moglie di Sua Eccellenza il Presidente del Burkina Faso.

Convegno "Dal Cairo a Ouagadougou. Verso un divieto universale delle mutilazioni genitali femminili (GFM) - II Sessione: Il potenziale dei media nella lotta contro le MGF", registrato a Ouagadougou lunedì 9 novembre 2009 alle 14:45.

L'evento è stato
organizzato da Ministro dell'Azione Sociale e della Solidarietà Nazionale del Burkina Faso e Non c'è Pace Senza Giustizia.

Sono intervenuti: Marie Rose Sawadogo (permanent secretary Comitate National de lutte contre la pratique de l'excision of Burkina Faso), Fatouma Baubè Mailalè (coordinator CONIPRAT, Republic of Niger), Marie Delphine Ndiaye (president Association des Femmes Juristes Senegalaises, Republic of Senegal), Rose Nwannumu (ministry of Women's Affairs, Federal Republic of Niger), Victorine Odounlami (coordinator CI-AF, Benin), Berhane Ras Work (executive Director, IAC), Sultana Mohamed Yahya (director of FemmeAid, Islamic Republic of Mauritania), Linda Weil Curiel (president CAMS, Republic French), Florence Ali (president Ghana Assiociation for Women's Welfare, Republic of Ghana).

Tra gli argomenti discussi: Associazioni, Burkina Faso, Donna, Informazione, Mass Media, Partito Radicale Nonviolento, Sessualita', Violenza.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 2 ore e 32 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci