18 NOV 2009
intervista

Intervista a Mario Pepe sulla sua adesione alla iniziativa nonviolenta di sciopero della fame in sostegno ai malati di sclerosi laterale amiotrofica

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - ROMA - 00:00 Durata: 2 min 38 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Due nuovi parlamentari si sono aggiunti ieri allo sciopero della fame in sostegno dell’iniziativa per i malati di sclerosi laterale amiotrofica.

Si tratta di Mario Pepe (PDL) e di Domenico Scilipoti (IDV), che continueranno per 36 ore.

Salgono cosi a 6 i parlamentari coinvolti in questa forma di protesta, alla quale nei giorni scorsi hanno aderito anche: Niccolò Rinaldi (IDV) e Mario Leddi (PD), mentre Maria Antonietta Farina Coscioni e Maurizio Turco, Radicali nel PD, sono al dodicesimo giorno.

"Intervista a Mario Pepe sulla sua adesione alla iniziativa nonviolenta di sciopero della fame in
sostegno ai malati di sclerosi laterale amiotrofica" realizzata da Giovanna Reanda con Mario Pepe (deputato, Popolo della Libertà).

L'intervista è stata registrata mercoledì 18 novembre 2009 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Assistenza, Associazioni, Burocrazia, Coscioni, Digiuno, Famiglia, Farina Coscioni, Finanziamenti, Governo, Malattia, Nonviolenza, Pepe, Politica, Prodi, Radicali Italiani, Salute, Scienza, Tecnologia.

La registrazione audio ha una durata di 2 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Mario Pepe

    deputato (Popolo della Libertà)

    Membro della Commissione Politiche dell'Unione Europea della Camera dei Deputati
    0:00 Durata: 2 min 38 sec