19 NOV 2009
intervista

Intervista a Maria Antonietta Farina Coscioni sullo sciopero della fame di alcuni malati di Sla in Sardegna e sulla sua adesione all'iniziativa nonviolenta in sostegno dei malati di Sla

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - ROMA - 00:00 Durata: 6 min 43 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Due nuovi parlamentari si sono aggiunti ieri allo sciopero della fame in sostegno dell’iniziativa per i malati di sclerosi laterale amiotrofica.

Si tratta di Mario Pepe (PDL) e di Domenico Scilipoti (IDV), che continueranno per 36 ore.

Salgono cosi a 6 i parlamentari coinvolti in questa forma di protesta, alla quale nei giorni scorsi hanno aderito anche: Niccolò Rinaldi (IDV) e Mario Leddi (PD), mentre Maria Antonietta Farina Coscioni e Maurizio Turco, Radicali nel PD, sono al dodicesimo giorno.

"Intervista a Maria Antonietta Farina Coscioni sullo sciopero della fame di alcuni malati di Sla
in Sardegna e sulla sua adesione all'iniziativa nonviolenta in sostegno dei malati di Sla" realizzata da Giovanna Reanda con Maria Antonietta Farina Coscioni (deputato, Candidati radicali nel Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata giovedì 19 novembre 2009 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Assistenza, Associazioni, Berlusconi, Coscioni, Cure Palliative, Digiuno, Farina Coscioni, Fazio, Governo, Lettera, Liberta' Di Cura, Malattia, Medicina, Nonviolenza, Politica, Sacconi, Salute, Sanita', Sardegna, Turco.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Maria Antonietta Farina Coscioni

    deputato (PD - Radicali)

    Presidente dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica
    0:00 Durata: 6 min 43 sec