17 DIC 2009
intervista

Interviste alla commemorazione di Sher Kan a Piazza Vittorio

INTERVISTA | di Andrea Billau - Radio - 19:10 Durata: 24 min 22 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Sher Kan, immigrato pakistano, uno dei leader del movimento antirazzista romano, da 20 anni in Italia, a cui era stato revocato il permesso di soggiorno e non aveva alloggio, è stato trovato morto il 9 dicembre mattina, riverso per terra con sopra una coperta a Piazza Vittorio.

"Interviste alla commemorazione di Sher Kan a Piazza Vittorio" realizzata da Andrea Billau con Hamadi Zribi (responsabile Immigrazione di Roma, Partito della Rifondazione Comunista), Annamaria Rivera (docente di etnologia all’Università degli studi di Bari), Yacouba Dabré (segretario generale del Movimento degli
Africani in Italia di Roma), Kurosh Danesh (Coordinatore del Comitato Nazionale Immigrati, Confederazione Generale Italiana del Lavoro), Mario Angelelli (avvocato).

L'intervista è stata registrata giovedì 17 dicembre 2009 alle 19:10.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Bossi, Clandestinita', Commemorazione, Decessi, Fini, Immigrazione, Integrazione, Itala, Legge, Pakistan, Permesso Di Soggiorno, Razzismo.

La registrazione audio ha una durata di 24 minuti.

leggi tutto

riduci