21 DIC 2009
rubriche

Settimana Internazionale. Il vertice di Copenhagen, la scomparsa del Grande Ayatollah Montazeri, il furto dell'insegna di Auschwitz

RUBRICA | di Francesco De Leo - Radio - 11:41 Durata: 14 min 54 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Organizzatori: 
Player
Puntata di "Settimana Internazionale. Il vertice di Copenhagen, la scomparsa del Grande Ayatollah Montazeri, il furto dell'insegna di Auschwitz" di lunedì 21 dicembre 2009 , condotta da Francesco De Leo .

Tra gli argomenti discussi: Ambiente, Arabi, Clima, Ebrei, Esteri, Inquinamento, Iran, Islam, Montazeri, Olocausto, Onu, Polonia, Razzismo, Religione, Storia.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 14 minuti.
  • Scheda riassuntiva di Stefano Polli, responsabile dell’area Internazionale dell’Agenzia ANSA. Il vertice di Copenhagen è stato concluso con un minimo accordo che evitasse un terribile fallimento. Un breve bilancio della Conferenza Onu sul clima. Danilo Taino da Copenhagen, inviato del Corriere della Sera L'Iran e la comunità internazionale. La politica della Guida Suprema Ali Khamenei, la recente scomparsa del Grande Ayatollah Montazeri e il rapporto della Repubblica Islamica con gli Emirati Arabi. Pino Buongiorno, Vice Direttore di Panorama. Il furto dell'insegna che campeggiava all'ingresso del campo di concentramento di Auschwitz in Polonia. Il significato del gesto nelle parole di Daniele Nahum, Presidente dell'Unione Giovani Ebrei d'Italia

  • 11:41 Durata: 14 min 54 sec