04 GEN 2010
stampa

Incontro con i giornalisti sulle denunce di ulteriori militari morti e malati per probabile contaminazione da uranio impoverito

CONFERENZA STAMPA | - Lecce - 12:00 Durata: 55 min 21 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Organizzatori: 
Player
Le denunce di nuovi casi di militari morti e malati per probabile contaminazione da uranio impoverito, il bilancio sul numero delle vittime, un dossier sul poligono salentino di Torre Veneri, le testimonianze di alcune vittime pugliesi, tra cui quella del salentino Carlo Calcagni, ''capitano dell'Esercito reduce dalla Bosnia, in procinto di affrontare l'ennesimo intervento, questa volta in Inghilterra, senza il sostegno di nessuno'' e della madre di un altro ex militare ora malato di cancro.

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "Incontro con i giornalisti sulle denunce di
ulteriori militari morti e malati per probabile contaminazione da uranio impoverito" che si è tenuta a Lecce lunedì 4 gennaio 2010 alle ore 12:00.

Con Francesco Palese (portavoce dell'Associazione Vittime dell'Uranio), Carlo Calcagni (maggiore dell'Esercito), Angela Peschechera, Salvatore La Monaca, Teresa Bellanova (deputato, Partito Democratico), Bruno Ciccarese (assessore ai Trasporti della Provincia di Lecce).

La conferenza stampa è stata organizzata da Associazione Vittime Uranio.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Associazioni, Bosnia, Decessi, Esercito, Forze Armate, Francia, Informazione, Internet, Iraq, Italia, Kosovo, Lecce, Legge, Malattia, Parlamento, Prevenzione, Puglia, Salute, Sanita', Societa', Somalia, Uranio, Usa.

La registrazione audio della conferenza stampa dura 55 minuti.

leggi tutto

riduci