01 FEB 2010
intervista

Antidroga: il "sistema di allerta precoce" è una bufala? Intervista a Giulio Manfredi

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 13:35 Durata: 9 min 51 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Il "Sistema nazionale di allerta precoce e risposta rapida" del Dipartimento per la Politiche Antidroga non è riuscito a evitare nemmeno una delle 27 morti per overdose verificatesi in provincia di Torino la scorsa estate.

Alla denuncia dei radicali il direttore del Dipartimento, Giovanni Serpelloni, risponde tirando in ballo una nuova molecola giunta dall'Afghanistan.

I radicali fanno notare che con la somministrazione sotto controllo medico dell'eroina e l'istituzione di "stanze del consumo" come all'estero, molte morti potrebbero essere evitate.

Interrogazione dei senatori radicali Donatella
Poretti e Marco Perduca.

L'intervista è tratta dal Notiziario Antiproibizionista del 1 febbraio 2010.

leggi tutto

riduci

  • Giulio Manfredi

    membro del Comitato Nazionale (Radicali Italiani)

    Componente dell'Associazione Radicale Adelaide Aglietta di Torino
    13:35 Durata: 9 min 51 sec