18 FEB 2010
intervista

Libano: il Quinto anniversario dell'assassinio di Rafiq Hariri

INTERVISTA | di Francesco De Leo - RADIO - 14:41 Durata: 5 min 11 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Il quinto anniversario dell’assassinio dell’ex primo ministro libanese Rafiq Hariri, domenica 14 febbraio, e le celebrazioni che lo hanno accompagnato, segnano il tramonto di fatto della coalizione del 14 marzo, segnata dai contrasti interni, dalle defezioni e dall’assenza di una linea politica.

La manifestazione è stata in parte messa in scena per rivitalizzare il fronte libanese anti-siriano, ormai in declino, ma i suoi contrastanti discorsi politici hanno di fatto - se non ufficialmente - dichiarato la fine della coalizione.

La riemergente influenza siriana, la persistenza del ruolo
di Hezbollah e le divisioni interne hanno inferto duri colpi all’alleanza, che fu messa insieme dalla comune volontà di opporsi a Damasco.

leggi tutto

riduci