15 APR 2010
manifestazioni

Contro gli Stati Generali delle corporazioni, perchè le professioni siano davvero libere - Manifestazione di Radicali Italiani davanti al Ministero della Giustizia

MANIFESTAZIONE | - Roma - 10:15 Durata: 25 min 22 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Organizzatori: 
Player
Manifestazione di Radicali Italiani contri gli "Stati generali delle professioni" indetti dal Ministro della Giustizia, Angelino Alfano, che di "generale" non hanno nulla: vi parteciperanno i soli rappresentanti degli ordini professionali, per un incontro all'insegna della conservazione e del corporativismo, alla vigilia della discussione in Parlamento di una vera e propria controriforma della professione forense.

Alla manifestazione hanno aderito gli studenti Coscioni e l'ANCOT (Associazione Nazionale Consulenti Tributari).

Registrazione video della manifestazione "Contro gli Stati Generali
delle corporazioni, perchè le professioni siano davvero libere - Manifestazione di Radicali Italiani davanti al Ministero della Giustizia", registrato a Roma giovedì 15 aprile 2010 alle 10:15.

L'evento è stato organizzato da Radicali Italiani.

Sono intervenuti: Donatella Poretti (senatrice, componente della Commissione Igiene e Sanità, Candidati radicali nel Partito Democratico), Dino Agostini (Consigliere Nazionale ANCOT (Associazione Nazionale Consulenti Tributari)), Arvedo Marinelli (presidente nazionale dell'ANCOT (Associazione Nazionale Consulenti Tributari)), Mario Staderini (segretario, Radicali Italiani), Giulia Innocenzi (coordinatrice degli Studenti dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Radicali Italiani), Annalisa Chirico (segretaria degli Studenti dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Michele De Lucia (tesoriere, Radicali Italiani).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Alfano, Avvocatura, Burocrazia, Consumatori, Corporativismo, Fisco, Giustizia, Governo, Italia, Legge, Ministeri, Ordini Professionali, Radicali Italiani, Riforme, Senato, Societa', Utenti.

La registrazione video di questa manifestazione dura 25 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci