27 MAG 2010
stampa

Illustrazione dell'Appello Donne e Media

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 12:09 Durata: 1 ora 23 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Appello Donne e Media, L'Associazione promossa da Gabriella Cims, ha proposto 11 emendamenti al Contratto di servizio pubblico in discussione in Commissione Parlamentare per l'Indirizzo Generale e la Vigilanza dei Servizi Radiotelevisivi perchè la Rai diffonda un'immagine delle donne che corrisponda a quellla reale.

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "Illustrazione dell'Appello Donne e Media" che si è tenuta a Roma giovedì 27 maggio 2010 alle 12:09.

Con Gabriella Cims (promotrice dell'Associazione "Appello Donne e Media"), Emma Bonino (senatore, Candidati radicali nel
Partito Democratico), Graziella Rivitti (membro di CPO Comunicazioni), Mirella Ferlazzo (presidente del Comitato Promotore CPO del Ministero per lo Sviluppo Economico), Maria Moreni (presidente di Etic Media), Flavia Barca (coordinatrice dell'Istituto di economia dei media (IEM) della Fondazione Rosselli), Teresa Chironi (presidente del CPO dell'Enea), Elisa Manna (direttore di ricerca della Fondazione CENSIS), Annabella Sookodolsky (presidente della Commissione Pari Opportunità della RAI), Daniela Bruni (regista, membro della Commissione Pari Opportunità della RAI), pina Nuzio, Alberto Conti (presidente di Pubblicità Progresso), Elisabetta Stricktland (professorre), Elisabetta Malvania (giornalista), Luciana d'aleo (scrittrice, giornalista), Nella Condorelli (gionalista), Serena Di Nelli (responsabile del Coordinamento Comunicazione di "Pari e Dispare").

Tra gli argomenti discussi: Associazioni, Berlusconi, Censis, Comunicazione, Costituzione, Cultura, Diritto, Discriminazione, Donna, Esteri, Europa, Giornalismo, Giornalisti, Giovani, Governo, Istituzioni, Italia, Lavoro, Libro, Mass Media, Pari Opportunita', Parlamento, Rai, Servizi Pubblici, Societa', Sociologia, Televisione, Udi, Vigilanza.

La registrazione audio della conferenza stampa dura 1 ora e 23 minuti.

leggi tutto

riduci