01 LUG 2010
intervista

Srebrenica, 15 anni dopo. Intervista a Edi Rabini (Fondazione Langer)

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 14:17 Durata: 20 min 5 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
Nel luglio del 1995 Srebrenica, in Bosnia, fu teatro del peggior crimine di guerra compiuto in Europa dalla fine della 2a guerra mondiale.

15 anni dopo è ancora difficile parlare di dialogo e convivenza ma c'è che lavora ogni giorno perché dall'elaborazione del passato possa nascere una possibilità di futuro.

Da questa speranza nasce il progetto "Adopt Srebrenica" promosso dalla Fondazione Alexander Langer e dall'associazione Tuzlanska Amica.

Ne parliamo con Edi Rabini, da sempre attivo nell'ambito del dialogo interculturale, già collaboratore di Alex Langer e animatore della Fondazione e
del progetto per Srebrenica.

leggi tutto

riduci