25 AGO 2010
intervista

Sinodo metodista-valdese, Garrone: ripensare in positivo l'Unità italiana; I cattolici-liberali nel Risorgimento. Intervista a Daniele Garrone

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Torre Pellice - 12:03 Durata: 8 min 17 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
"Sinodo metodista-valdese, Garrone: ripensare in positivo l'Unità italiana; I cattolici-liberali nel Risorgimento. Intervista a Daniele Garrone" realizzata da Emiliano Silvestri con Daniele Garrone (decano della Facoltà valdese di teologia di Roma).

L'intervista è stata registrata mercoledì 25 agosto 2010 alle ore 12:03.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Cattolicesimo, Chiesa, Evangelici, Federalismo, Italia, Liberalismo, Pio Ix, Politica, Religione, Risorgimento, Storia, Valdesi.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.
  • Daniele Garrone

    decano della Facoltà valdese di teologia di Roma

    Chiese Evangeliche e Risorgimento: un legame profondo. Il compito della commissione sulla celebrazione per i 150 anni dall'unità d'Italia, istituita nel 2006 dal Sinodo Metodista e Valdese. Ripensare in positivo l'Unità italiana contro le tendenze disgregatrici e contro il tentativo di battezzare anche il Risorgimento e l'Unità d'Italia. Il pontificato di Pio IX contrastò tenacemente l'unità d'Italia, i principi liberali e, soprattutto, la modernità; ci furono però cattolici-liberali che svolsero un ruolo importante nella storia italiana. Interessanti scoperte dallo studio delle Bibbie "italiane".
    12:03 Durata: 8 min 17 sec