26 AGO 2010
intervista

Sinodo metodista-valdese - Chiese valdesi raccolgono testamenti biologici. Erika Tomassone: colmare il vuoto legislativo; non costringere a battaglie legali

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Torre Pellice - 15:51 Durata: 10 min 24 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
"Sinodo metodista-valdese - Chiese valdesi raccolgono testamenti biologici. Erika Tomassone: colmare il vuoto legislativo; non costringere a battaglie legali" realizzata da Emiliano Silvestri con Erika Tomassone (componente della commissione della Tavola valdese per i problemi etici posti dalla scienza).

L'intervista è stata registrata giovedì 26 agosto 2010 alle ore 15:51.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Bioetica, Cellule Staminali, Chiesa, Embrione, Evangelici, Liberta' Di Cura, Protestanti, Testamento Biologico, Valdesi.

La registrazione audio ha una durata di
10 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Erika Tomassone

    componente della commissione della Tavola valdese per i problemi etici posti dalla scienza

    Oggi al Sinodo la discussione sulle questioni bioetiche. Sarà approvato un documento sulle cellule staminali. Alla base della discussione il documento 14 prodotto - e consegnato ai deputati delle chiese italiane nel corso del Sinodo 2009 - dal "Gruppo di lavoro sui problemi etici posti dalle scienze". Documento che si compone di una prima parte scientifica e di una seconda che risponde alle domande, anche economiche, che nascono quando si trattano questioni di bioetica. Si tratta di un documento che riconosce la libertà di ricerca anche sulle cellule staminali embrionali (i valdesi hanno finanziato in passato un progetto sulle cellule staminali coordinato dalla professoressa Elena Cattaneo). Quando mutano gli scenari necessario adeguare i documenti (anche quando - come accaduto per l'aborto - siano stati approvati dal sinodo) alla nuova realtà. La quotidiana conferenza stampa a Torre Pellice è stata oggi dedicata all'iniziativa di alcune chiese di raccogliere "disposizioni di trattamento di fine vita". In Italia manca una legge e quella che si è profilata non è certo in sintonia con ciò che ci aspettavamo; triste e scandaloso che si debba creare una battaglia giudiziaria sui nostri corpi morenti. Se non sarà colmato il vuoto legislativo, anche i testamenti biologici dovranno dare luogo a battaglie giudiziarie
    15:51 Durata: 10 min 24 sec