29 SET 2010
intervista

Terzo Festival del Diritto: Stefano Rodotà, mai abbandonare la lotta per il diritto. In Italia e nel mondo ricorrere alle Corti

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Piacenza - 11:10 Durata: 20 min 28 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
"Terzo Festival del Diritto: Stefano Rodotà, mai abbandonare la lotta per il diritto. In Italia e nel mondo ricorrere alle Corti" realizzata da Emiliano Silvestri con Stefano Rodotà (professore).

L'intervista è stata registrata mercoledì 29 settembre 2010 alle 11:10.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Autodeterminazione, Corte Di Giustizia Europea, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Costituzione, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Diritto, Giustizia, India, Internet, Italia, Lavoro, Minoranze, Obama, Partito Radicale Nonviolento, Politica, Riforme,
Sanita', Socialismo, Storia, Unione Europea, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Stefano Rodotà

    professore

    Emerito di Diritto Civile all'Università La Sapienza di Roma e Responsabile Scientifico del Festival del Diritto Liberi e uguali, due parole che nutrono il costituzionalismo moderno (1776 - 1789). Spesso in contrasto tra loro, dopo le tragedie legate alle dittature che avevano messo al centro l'eguaglianza sacrificando la libertà, trovano conciliazione nell'art. 3 della Costituzione italiana.. Mentre si accentuano nel mondo le diseguaglianze (lavoro, accesso alla rete, ecc), l'egualitarismo non ha più fascino, anche per il fallimento del socialismo reale. L'idea di eguaglianza sembra riemergere (l'esempio indiano e l'idea della neutralità della rete, la riforma sanitaria di Barak Obama). Eguaglianza è autodeterminazione; la strada perseguita dal PRNtt (ricorso alle Corti di giustizia) forse la prima e fondamentale strada anche per il perseguimento dell'eguaglia. Democrazia reale? Speriamo di non essere al punto di non ritorno. Tenere presente il programma costituzionale contenuto nell'art. 3 della Costituzione. Tenere presente anche qui il ricorso alle Corti, in congiunzione con la legislazione europea. Cercare nuove strade senza arrendersi. Quale il soggetto storico per questa battaglia? Attraverso il ruolo delle minoranze i diritti fondamentali vivono poi concretamente nella società. Mai abbandonare la lotta per il diritto.
    11:10 Durata: 20 min 28 sec