09 OTT 2010
dibattiti

La Dc nel Pdl

CONVEGNO | - Saint Vincent - 10:45 Durata: 6 ore 56 min
A cura di Valentina Pietrosanti e SI
Player
L'annuale appuntamento, organizzato dal ministro Gianfranco Rotondi e dal senatore Mauro Cutrufo (8 /10 ottobre).

Convegno "La Dc nel Pdl", registrato a Saint Vincent sabato 9 ottobre 2010 alle ore 10:45.

Sono intervenuti: Stefano Caldoro (presidente della Regione Campania, Popolo della Libertà), Laura Schiaffino (esponente Dc Lombardia), Martella, Paterno, Mauro Cutrufo (senatore e vice sindaco del Comune di Roma, Popolo della Libertà), Calogero Mannino (ex Ministro Dc), Fabrizio Cicchitto (capogruppo alla Camera del Popolo della Libertà), Paolo Cirino Pomicino (già ministro Dc), Maurizio
Gasparri (senatore e presidente del Gruppo del Popolo della Libertà al Senato della Repubblica), Nadia Ottaviani (parlamentare della Repubblica San Marino), Settimo Gottardo, Mauro Cutrufo (senatore e vice sindaco del Comune di Roma), Antonello Aurigemma (presidente della Commissione Mobilità del comune di Roma), Antonio Gazzellone (consigliere comunale di Roma, Popolo della Libertà), Zambetti, Domenico Fisichella (docente di Dottrina dello Stato alle Università di Firenze e di Roma), Bartolomeo Giachino (sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Popolo della Libertà), Giuseppe Pizza (sottosegretario al Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, Popolo della Libertà), Emerenzio Barbieri (deputato, vice presidente della commissione Cultura, Popolo della Libertà), Renato Brunetta (ministro della Pubblica Amministrazione e dell'Innovazione, Popolo della Libertà), Tanis (esponente dc), Valvolisi (partecipante), Lucchese (partecipante), Antonio Giannone, Giorgio Zabeo, Ettore Bonalberti (già dirigente della DC, collaboratore di Donat Cattin).

Tra gli argomenti discussi: Berlusconi, Cattolicesimo, Centro, Dc, Destra, Libro, Partiti, Politica, Popolo Della Liberta', Storia.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 6 ore e 56 minuti.

leggi tutto

riduci