18 NOV 2010
intervista

Il premio Balzan per la Storia Europea: intervista al professor Carlo Ginzburg

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - Radio - 18:13 Durata: 10 min 30 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Carlo Ginzburg, docente di Storia del Rinascimento, da poco in pensione, è tra i vincitori del premio Balzan 2010, il riconoscimento in memoria del giornalista ed imprenditore Eugenio Balzan.

Lo studioso ha vinto il premio nella sezione "Storia Europea".

La consegna del premio avverrà domani, 19 novembre 2010 al Quirinale, alla Presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Abbiamo incontrato Ginzburg all'Accademia dei Lincei.

Con lui abbiamo parlato del problema della ricerca e dell'analisi storia, delle prospettive del progetto di microstoria e dei problemi dell'università
italiana.

Ginzburg è autore de i "Benandanti", di "Il formaggio e i vermi" e "Indagini su Piero".

Carlo Ginzburg è figlio di Natalia e Leone Ginzburg, fondatore della casa editrice Einaudi e antifascista assassinato dai nazisti nel febbraio del 1944.

Ecco cosa ci ha detto.

leggi tutto

riduci