18 NOV 2010
intervista

Cannabis terapeutica: libertà di terapia con il pdl applicativo delle leggi esistenti. SEL e Radicali Italiani lanciano un'iniziativa di respiro nazionale

SERVIZIO | di Emiliano Silvestri - Milano - 22:06 Durata: 27 min 50 sec
Player
Il progetto di legge, in Lombardia presentato da Chiara Cremonesi (Sinistra Ecologia e Libertà) e nel Lazio da Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo (Lista Bonino-Pannella) è stato scritto in collaborazione con le associazioni: Pic, Luca coscioni e Cannabis terapeutica.

Registrazione audio di "Cannabis terapeutica: libertà di terapia con il pdl applicativo delle leggi esistenti. SEL e Radicali Italiani lanciano un'iniziativa di respiro nazionale", registrato a Milano giovedì 18 novembre 2010 alle 22:06.

Sono intervenuti: Chiara Cremonesi (consigliere della Regione Lomnbardia, Sinistra
Ecologia Libertà), Mauro Castiglioni (rappresentante della Società italiana farmacisti e preparatori), Alessandra Viazzi (presidente dell'Associazione Pazienti Impazienti Cannabis), Pierugo Bertolino (rappresentante dell'Associazione Pazienti Impazienti Cannabis).

Tra gli argomenti discussi: Associazioni, Burocrazia, Cannabis, Farmacia, Formigoni, Lazio, Liberta' Di Cura, Lista Bonino - Pannella, Lombardia, Radicali Italiani, Regioni, Ricerca, Salute, Scienza, Sinistra Ecologia Liberta'.

La registrazione audio ha una durata di 27 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Chiara Cremonesi

    consigliere della Regione Lomnbardia (Sinistra Ecologia Libertà)

    Le motivazioni di una proposta di legge applicativa di normative nazionali che consentono l'utilizzo di farmaci a base di cannabinoidi. Il tentativo di recuperare la libertà di cura. Il tentativo radicale del 2002 e l'approvazione di un ordine del giorno che soltanto la Lega non votò; l'intervento del Presidente Formigoni e la vanificazione di quel voto. Le evidenze scientifiche e l'inserimento nella farmacopea di quei farmaci non cambia la situazione. Il veto ideologico blocca tutto (il caso della RU 486). L'importanza dell'informazione degli operatori.
    22:06 Durata: 9 min 9 sec
  • Mauro Castiglioni

    rappresentante della Società italiana farmacisti e preparatori

    L'associazione Sifab: farmacisti che, con mezzi d'avanguardia e qualificate procedure di controllo , vogliono rivalutare caratteristiche professionali originarie con l'utilizzo di preparazioni galeniche. I particolari problemi derivanti dal retaggio culturale che identifica cannabis con lo spinello. La preparazione galenica è in grado di andare incontro alle esigenze del singolo paziente a cui fornisce un prodotto di alta qualità efficace e con un prezzo adeguato. L'esigenza di diffondere consapevolezza sull'autorevole documentazione scientifica che illustra le evidenti qualità terapeutiche dei farmaci a base di cannabinoidi.
    22:15 Durata: 6 min 53 sec
  • Alessandra Viazzi

    presidente dell'Associazione Pazienti Impazienti Cannabis

    Pazienti impazienti Cannabis: un'associazione che lotta per la libertà di cura; per il diritto alla cura garantito dall'art. 32 della Costituzione. Un obbiettivo che sembrava essere raggiunto con il D. L. 18 aprile 2007. Soltanto chi si rivolge alle farmacie ospedaliere può usufruire gratuitamente dei farmaci. I pazienti vivono quotidianamente complicazioni dal punto di vista burocratico e subiscono gli effetti dell'ignoranza di medici di base, farmacisti e anche degli stessi ammalati.
    22:22 Durata: 4 min 50 sec
  • Pierugo Bertolino

    rappresentante dell'Associazione Pazienti Impazienti Cannabis

    Alcuni esempi , con particolare attenzione ai sofferenti di neuropatia periferica e di epilessia, dei benefici effetti dei farmaci a base di cannabinoidi. I problemi concreti del farraginoso percorso (pur tra grandi differenze tra le diverse Regioni) nell'approvvigionamento dei farmaci a base di cannabinoidi.
    22:27 Durata: 6 min 58 sec