18 DIC 2010
intervista

Lo stoccaggio del gas in Val Basento: Intervista ad Anna Maria Dubla

INTERVISTA | di Maurizio Bolognetti - FERRANDINA - 00:00 Durata: 20 min 8 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Il 23 giugno 2007, Eni e Gazprom firmano un memorandum d'intesa per la realizzazione di South Stream, un sistema di gasdotti destinato a tracciare nuove rotte per portare il gas russo nel vecchio continente.

La rotta sud del gasdotto South Stream approderà in Italia, in quel di Otranto, mentre in Basilicata è prevista la nascita di un sito dove verranno stoccati 1,5 miliardi di metri cubi di gas.

Il megastoccaggio lucano sarà gestito dalla Geogastock, una società controllata da capitali russi.

Il megastoccaggio sorgerà in un'area letteralmente devastata dai veleni.

La Val Basento dal 2003 è
stata dichiarata sito di bonifica di interesse nazionale.

leggi tutto

riduci