01 MAR 2011
intervista

Firme false in Lombardia: i radicali chiedono le dimissioni di Formigoni e una commissione d'inchiesta

SERVIZIO | di Emiliano Silvestri - Milano - 18:40 Durata: 25 min 43 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Romano La Russa: se i giudici ci diranno che le firme sono false, ci dimetteremo.

Gabriele Sola: IDV sarà parte civile; chiederemo la commissione d'inchiesta.

Registrazione audio di "Firme false in Lombardia: i radicali chiedono le dimissioni di Formigoni e una commissione d'inchiesta", registrato a Milano martedì 1 marzo 2011 alle 18:40.

Sono intervenuti: Marco Cappato (segretario dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Radicali Italiani), Mario Staderini (segretario, Radicali Italiani), Giuseppe Civati (consigliere della Regione Lombardia, Partito
Democratico), Giulio Cavalli (consigliere della Regione Lombardia, L'Italia dei Valori), Guido Biancardi (membro del Comitato Nazionale, Radicali Italiani), Romano La Russa (consigliere della Regione Lombardia, Popolo della Libertà), Gabriele Sola (consigliere della Regione Lombardia, L'Italia dei Valori).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Brogli, Dimissioni, Formigoni, Giustizia, Lombardia, Magistratura, Politica, Regionali 2010, Regioni.

La registrazione audio ha una durata di 25 minuti.

leggi tutto

riduci