22 GEN 2011
dibattiti

Rifiuti zero in Valdera è possibile

CONVEGNO | - CRESPINA - 00:00 Durata: 6 ore 8 min
Scheda a cura di Alessio Grazioli e Iva Radicev
Organizzatori: 
Player
Incontro di studio sulle buone pratiche di gestione dei rifiuti e le alternative all'incenerimento della materia ai fini di smaltimento o recupero di energia promosso con il patrocinio del Comune di Crespina in collaborazione con: Zero Waste International Alliance, Moffat Can, La Strada del Vino delle Colline Pisane, Materiaprima, Rete Nazionale Rifiuti Zero, Effecorta, Scuola Agraria del Parco di Monza, Coordinamento Gestione Corretta Rifiuti Valdera.

Convegno "Rifiuti zero in Valdera è possibile", registrato a Crespina sabato 22 gennaio 2011 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da
Castellani SpA.

Sono intervenuti: Thomas D'Addona (sindaco del Comune di Crespina), Alis Ballance (membro del Scottish Green Party), Paul Connett (professore), Rossano Ercolini (membro di Ambiente e Futuro), Enzo Favoino (presidente della Scuola Agraria del Parco di Monza), Gemma Salvatori (rappresentante del Consorzio Argo e Tires SpA), Franco Lello (rappresentante del Consorzio Argo e Tires SpA), Pietro Angelini (fondatore della Cooperativa Effecorta), Paul Connet (professore emerito di chimica ambientale presso la Saint Lawrence University, NY).

Tra gli argomenti discussi: Agricoltura, Alimentazione, Consumi, Economia, Energia, Incenerimento, Industria, Inquinamento, Italia, Qualita', Raccolta Differenziata, Rifiuti, Scozia.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 6 ore e 8 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci