01 MAR 2011
intervista

Intervista a Giorgio Tonini sulle ripercussioni a livello economico e finanziario della crisi libica

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 10 min 5 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Sul trattato tra Italia e Libia; sulla necessità di riconoscere il nuovo governo libico, quando sarà instaurato, per riprendere i rapporti di cooperazione con questo paese e sull'opportunità dell'istituzione di una no fly zone sulla Libia.

"Intervista a Giorgio Tonini sulle ripercussioni a livello economico e finanziario della crisi libica" realizzata da Claudio Landi con Giorgio Tonini (senatore, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata martedì 1 marzo 2011 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Accordi Internazionali, Arabi, Democrazia,
Diritti Umani, Economia, Esteri, Europa, Finanza, Gheddafi, Gran Bretagna, Guerra, Ingerenza Umanitaria, Italia, Libia, Onu, Politica, Sanzioni, Unione Europea, Usa, Vienna, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Giorgio Tonini

    senatore (Partito Democratico)

    Membro della Commissione Affari Esteri, Emigrazione del Senato della Repubblica
    0:00 Durata: 10 min 5 sec