14 APR 2011
intervista

Intervista a Thomas Pierret sulle rivolte in Siria

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 13:55 Durata: 33 min 4 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Quali sono i pilastri del regime di Basha el-Assad.

Il ruolo dell'apparato di sicurezza militare e le sue caratteristiche.

Le rivolte in regioni rurali come quella della città di Deraa.

Le ripercussioni del progressivo abbandono di un modello di sviluppo economico che favoriva regioni povere, a vantaggio di grandi città come Damasco e Aleppo, dopo l'evoluzione in senso liberistico.

Il rapporto tra il mondo degli affari e Bashar el-Assad.

Totalmente diverse sono invece le cause delle rivolte nelle cità costiere come Banias.

Le tensioni confessionali tra aluiti e sunniti.

Bashar agita lo spettro
della fitna.

I rapporti di Bashar con l'establishment religioso e le concessioni fatte agli ulema.

L'opposizione islamista rappresentata dai Fratelli musulmani vuole invece una nuova legge sui partiti per partecipare alle elezioni.

leggi tutto

riduci