27 MAG 2011
intervista

Intervista a Claude Robinet, parroco della chiesa cattolica russa di San'Antonio Abate, sulla situazione politica in Bielorussia

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 12:12 Durata: 40 min 38 sec
A cura di Guido Mesiti
Player
La repressione del dissenso in Bielorussia, le condanne al carcere dei candidati che osarono sfidare il presidente Lukashenko alle ultime elezioni del 2010.

La visita di Lukashenko in Vaticano.

L'esperienza di padre Robinet come responsabile della redazione bielorussa di Radio Vaticana.

La situazione della chiesa cattolica ed i rapporti con la chiesa ortodossa in Bielorussia.

L'impegno dei deputati radicali sulla questione bielorussa: l'incontro con Matteo Mecacci.

"Intervista a Claude Robinet, parroco della chiesa cattolica russa di San'Antonio Abate, sulla situazione politica in Bielorussia"
realizzata da Ada Pagliarulo con Claude Robinet (parroco della Chiesa cattolica russa di Sant'Antonio Abate a Roma).

L'intervista è stata registrata venerdì 27 maggio 2011 alle ore 12:12.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bielorussia, Cattolicesimo, Chiesa, Democrazia, Diritti Umani, Est, Esteri, Lukashenko, Mecacci, Ortodossi, Partito Radicale Nonviolento, Politica, Religione, Totalitarismo, Unione Europea, Vaticano, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 40 minuti.

leggi tutto

riduci