29 MAG 2011
rubriche

Speciale Passaggio a Sud Est - L'arresto di Ratko Mladic

RUBRICA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 12:00 Durata: 2 ore 12 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Dopo 16 anni di latitanza Ratko Mladic, responsabile del genocidio di Srebrenica e di altri crimini commessi durante le guerre jugoslave degli anni '90, è stato arrestato.

La trasmissione propone una serie di analisi e opinioni per capire la portata di questo arresto, le reazioni che ha provocato, le sue conseguenze sulla realtà ex-jugoslava, i suoi possibili sviluppi politici e processuali.

Con interviste a: Emma Bonino, Adriano Sofri, Luka Zanoni (direttore della testata giornalistica di Osservatorio Balcani e Caucaso), Luca Leone (giornalista ed editore, autore di "Srebrenica, i giorni
della vergogna" e "Bosnia Express"), Elvira Mujcic (autrice di "Al di là del caos.

Cosa rimane dopo Srebrenica"), Niccolò Figà Talamanca (segretario generale di Non C'è Pace Senza Giustizia), e un'intervento di Marco Pannella che annuncia un'iniziativa per proporre il premio Nobel per la pace al presidente serbo Boris Tadic e al presidente croato Ivo Josipovic.

leggi tutto

riduci

  • Emma Bonino

    vice presidente del Senato della Repubblica (Candidati radicali nel Partito Democratico)

    Adriano Sofri

    giornalista

    Luka Zanoni

    direttore della testata giornalistica di Osservatorio Balcani e Caucaso.

    Luca Leone

    giornalista

    Elvira Mujcic

    scrittrice

    Niccolò Figà Talamanca

    segretario generale dell'Associazione Non c'è Pace senza Giustizia

    Marco Pannella

    presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito (Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito)

    12:00 Durata: 2 ore 12 min