26 GIU 2011
rubriche

Conversazione straordinaria di Marco Pannella con Fulco Lanchester

RUBRICA | di Lorenzo Rendi - Radio - 22:05 Durata: 2 ore 4 min
A cura di Enrica Izzo
Player
Puntata di "Conversazione straordinaria di Marco Pannella con Fulco Lanchester" di domenica 26 giugno 2011 condotta da Lorenzo Rendi con gli interventi di Lorenzo Rendi (giornalista, Radio Radicale), Fulco Lanchester (professore di Diritto Costituzionale all'Università "La Sapienza" di Roma), Marco Pannella (presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito, Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito).

Tra gli argomenti discussi: Politica, Radicali Italiani.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 2 ore e 4 minuti.

Questa
rubrica e' disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • La riforma della legge elettorale: la proposta Passigli

    Lorenzo Rendi

    giornalista (Radio Radicale)

    22:05 Durata: 5 min 17 sec
  • La proposta di riforma di riforma della lagge elettorale di Stefano Passigli. La proposta di Pierluigi Castagnetti di riforma elettorale. La necessità di una riforma totale della legislazione elettorale e referendaria di contorno. Il problema della democraticità dei partiti

    Fulco Lanchester

    professore di Diritto Costituzionale all'Università "La Sapienza" di Roma

    22:10 Durata: 9 min 21 sec
  • La proposta di Marco Pannella per una riforma della legge elettorale in senso uninominale ed anglosassone e sulle storiche battaglie raricali su questo tema. Il passaggio, anche secondo Giuliano Amato, in Italia da una partitocrazia monopartittica ad una partitocrazia polipartitica. Il sovraffollamento carcerario ed i ritardi nell'espletazione dei processi. Il welfare senza libertà del fascismo. Vi sono dei nuclei consistenti di nuova shoah. La battaglia raricale sui temi delle carceri e della giustizia e la preparazione di un convegno presso il Senato della Repubblica. Le condizioni di criminalità professionale della nostra Repubblica. La lotta attuale per la democrazia in italia. L'Italia come facente parte dell'area euro-mediterranea. Le posizioni di Fisichella sulla riforma della legge elettorale. L'incapacità del ceto politico italiano di proiettarsi verso la democrazia. Il problema della strutturazione del partito politico in Italia. La definizione di Marco Pannella dell'Italia come stato fuori della legalità. Il ruolo della Corte Costituzionale. Il ruolo del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. La legge Nitti. La nascita del problema del sistema elettorale di tipo proporzionalistico. Il modo in cui si è affrontato il sistema elettorale nella Costituente e la posizione di Einaudi. La battaglia di Pannella per lo Stato di diritto, per la trasparenza dei procedimenti, per la certezza del diritto contro la ragion di stato. La battaglia pedagogica per individuare tutte le zone d'ombra dove non c'è solarità. L'affermazione di Marco Pannella che dove c'è strage di legalità c'è strage di popoli. La ragion di Stato come opposto dello Stato di diritto. Le rivelazioni dei sondaggi di essere a favore dell'eutanasia.. Noi, secondo Pannella, dovremmo essere la scintilla che dovrebbe far esplodere il Piano Marschall

    Marco Pannella

    presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito (Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito)

    Fulco Lanchester

    professore di Diritto Costituzionale all'Università "La Sapienza" di Roma

    22:19 Durata: 1 ora 50 min