30 GIU 2011
rubriche

Passaggio a Sud Est - La realtà politica dell'Europa sud orientale dai Balcani alla Turchia

RUBRICA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 06:15 Durata: 54 min 52 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
A cura di Roberto Spagnoli con la collaborazione di Marina Sikora e Artur Nura.

Gli argomenti della puntata.

Il parlamento greco approva il piano di austerità, mentre la gente scende in piazza per protestare; scontri e violenze ad Atene; intervista a Elisabetta Casalotti giornalista di Eleftherotipya.

Mentre la Croazia celebra il ventennale dell'indipendenza con la chiusura dei negoziati di adesione all'Ue, in Slovenia nella stessa ricorrenza si profila la possibilità di una crisi politica.

La Serbia si attende lo status di paese candidato all'adesione all'Ue ma ribadisce di non voler riconoscere
il Kosovo indipendente, intanto i colloqui tecnici tra Belgrado e Pristina sembrano procedere bene.

Albania: a quasi due mesi dal voto prosegue la storia infinita dell'elezione del sindaco di Tirana; Israele, che non ha ancora riconosciuto il Kosovo, chiede l'appoggio di Tirana contro la creazione di uno stato palestinese; si moltiplicano le inziative contro il censimento che potrebbe portare a una schedatura della popolazione su basi entico-religiose.

In Macedonia procedono le trattative per la formazione del nuovo governo, mentre il semestre di presidenza ungherese dell'Ue non ha portato passi avanti nella controversia con la Grecia sul nome dell'ex-repubblica jugoslava.

Turchia: tra polemiche e boicottaggi si ianugura la nuova legislatura; tensioni al confine tra Ankara e Damasco; schiarite invece nella vicenda nel Nagorno-Karabakh.

leggi tutto

riduci