08 LUG 2011
intervista

Pakistan: l'uccisione del giornalista Syed Saleem Shahzad e le responsabilità dei servizi segreti pakistani. Intervista a Hamza Boccolini

INTERVISTA | di Lorenzo Rendi - RADIO - 21:09 Durata: 6 min 38 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
Syed Saleem Shahzad, giornalista di Asia Times online e corrispondente di Aki-Adnkronos International, è stato trovato morto il 31 maggio scorso in Pakistan.

Gli Stati Uniti attribuiscono la responsabilità di questo omicidio ai Servizi segreti pakistani dell'Isi Hamza Massimiliano Boccolini è giornalista di Aki-Adnkronos.

"Pakistan: l'uccisione del giornalista Syed Saleem Shahzad e le responsabilità dei servizi segreti pakistani. Intervista a Hamza Boccolini" realizzata da Lorenzo Rendi con Hamza Boccolini (giornalista di AdnKronos International).

L'intervista è stata registrata venerdì 8
luglio 2011 alle 21:09.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Afghanistan, Decessi, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Esteri, Giornalismo, Giornalisti, Pakistan, Servizi Segreti, Shahzad, Talebani, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci