06 AGO 2011
rubriche

Il Maratoneta - Trasmissione a cura dell'associazione radicale "Luca Coscioni" per la libertà della ricerca scientifica

RUBRICA | di Mirella Parachini - RADIO - 00:00 Durata: 51 min 49 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Argomento della puntata: La sentenza del giudice trevigiano Clarice Di Tullio che ha firmato un decreto con il quale concede a una donna di 48 anni, colpita da una gravissima malattia degenerativa, la possibilità di rifiutare le cure.

Puntata di "Il Maratoneta - Trasmissione a cura dell'associazione radicale "Luca Coscioni" per la libertà della ricerca scientifica" di sabato 6 agosto 2011 condotta da Mirella Parachini che in questa puntata ha ospitato Amedeo Santosuosso (presidente del Centro di Ricerca Diritto, Scienza e Nuove Tecnologie dell'Università di Pavia), Massimo Cozza
(segretario nazionale della Funzione Pubblica Medici, Confederazione Generale Italiana del Lavoro).

Tra gli argomenti discussi: Associazioni, Autodeterminazione, Bioetica, Coscioni, Diritti Civili, Eutanasia, Giustizia, Liberta' Di Cura, Magistratura, Malattia, Medici, Medicina, Polemiche, Politica, Ricerca, Salute, Scienza, Testamento Biologico, Treviso.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 51 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Amedeo Santosuosso

    presidente del Centro di Ricerca Diritto, Scienza e Nuove Tecnologie dell'Università di Pavia

    Massimo Cozza

    segretario nazionale della Funzione Pubblica Medici (Confederazione Generale Italiana del Lavoro)

    0:00 Durata: 51 min 49 sec