10 SET 2011
dibattiti

Festa nazionale dell'UDC - Dibattito con Raffaele Lombardo - La terza repubblica... la nuova via

DIBATTITO | - Chianciano Terme - 10:30 Durata: 2 ore 24 min
A cura di Aduc e Alessio Grazioli
Organizzatori: 
Player
Promosso nell'ambito della Festa Nazionale dell'UDC dal titolo: "Quando gli italiani si uniscono sono capaci di grandi imprese" in programma dall'8 all'11 settembre 2011.

Registrazione video del dibattito dal titolo "Festa nazionale dell'UDC - Dibattito con Raffaele Lombardo - La terza repubblica... la nuova via", registrato a Chianciano Terme sabato 10 settembre 2011 alle ore 10:30.

Dibattito organizzato da Unione di Centro.

Sono intervenuti: Paolo Messa (direttore della rivista "Formiche"), Raffaele Lombardo (presidente della Regione Sicilia e segretario federale, Movimento per l'Autonomia),
Ferdinando Adornato (deputato, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Giuseppe Fioroni (deputato, Partito Democratico), Benedetto Della Vedova (deputato, Futuro e Libertà per l'Italia (gruppi parlamentari)), Giovanni Alemanno (sindaco del Comune di Roma, Popolo della Libertà), Gianpiero D'Alia (senatore, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Pier Ferdinando Casini (deputato e leader, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Francesco Rutelli (senatore e presidente, Alleanza per l'Italia).

Tra gli argomenti discussi: Alfano, Alleanza Per L'italia, Ambiente, Berlusconi, Bossi, Centro, Crisi, Destra, Economia, Energia, Federalismo, Festa, Fiat, Finanza Pubblica, Futuro E Liberta', Germania, Governo, Impresa, Italia, Lavoro, Lega Nord, Legge Elettorale, Mattarella, Merkel, Mezzogiorno, Movimento Per L'autonomia, Nord, Partiti, Partito Democratico, Politica, Popolo Della Liberta', Preferenza, Referendum, Regioni, Riforme, Sanita', Sicilia, Sinistra, Sud, Udc, Unione Europea.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 2 ore e 24 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci