08 OTT 2011
intervista

No ENI, No Tempa Rossa!: intervista a Daniela Spera

INTERVISTA | di Maurizio Bolognetti - Taranto - 12:04 Durata: 13 min 2 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Il progetto Tempa Rossa prevede la realizzazione di opere e impianti che serviranno allo stoccaggio e trasporto di greggio proveniente dalla Basilicata.

In una città già letteralmente devastata dai veleni questo si tradurrà, in base a quanto affermato dalla stessa Arpa pugliese, in un ulteriore impatto sulla qualità dell'aria respirata dai tarantini.

La chimica Daniela Spera, responsabile del Comitato provinciale Legamjonici, nel corso del sit-in tenutosi fuori all'ingresso delle raffinerie ENI, ha spiegato le ragioni che hanno indotto numerose associazioni ambientaliste ad opporsi al
progetto Tempa Rossa.

leggi tutto

riduci