28 DIC 2011
rubriche

Settimana Internazionale - É pericoloso essere senegalesi in Italia?

RUBRICA | di Francesco De Leo - Roma - 15:30 Durata: 1 ora 38 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Intervengono: Ali Baba Faye (Fondatore della prima associazione senegalese in Italia), Asane Kede (Vice Presidente Comunità senegalese di Firenze), Pape Khouma (Scrittore senegalese), Daniela Pompei (Responsabile Immigrazione Comunità di Sant'Egidio).

Conduce in studio Francesco De Leo (Direttore di grandemedioriente.it).

Puntata di "Settimana Internazionale - É pericoloso essere senegalesi in Italia?" di mercoledì 28 dicembre 2011 , condotta da Francesco De Leo che in questa puntata ha ospitato Daniela Pompei (responsabile del Servizio Immigrazione della Comunità di Sant'Egidio), Ali
Baba Faye (sociologo), Asane Kede (vice presidente della Comunità del Senegal di Firenze), Pape Khouma (scrittore senegalese).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Casapound, Clandestinita', Cronaca, Cultura, Destra, Esteri, Fascismo, Firenze, Immigrazione, Istituzioni, Italia, Lavoro, Napolitano, Nomadi, Permesso Di Soggiorno, Politica, Presidenza Della Repubblica, Razzismo, Renzi, Senegal, Societa', Stragi, Torino, Violenza.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 1 ora.

Questa rubrica e' disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Intervengono:

    Ali Baba Faye

    sociologo

    Asane Kede

    vice presidente della Comunità del Senegal di Firenze

    Pape Khouma

    scrittore senegalese

    Daniela Pompei

    responsabile del Servizio Immigrazione della Comunità di Sant'Egidio

    15:30 Durata: 1 ora 38 sec