04 GEN 2012
intervista

Iran: tensioni dopo le sanzioni Usa, il regime in allarme. Intervista a Siavush Randjbar-Daemi

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 13:26 Durata: 28 min 2 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Le sanzioni controfirmate dal presidente Obama colpiscono la Banca centrale iraniana e gli istituti bancari internazionali che tratteranno con Teheran.

La Banca centrale iraniana è il canale attraverso cui passano gli introiti del petrolio.

La minaccia iraniana di bloccare lo stretto di Hormuz.

Le divisioni interne al regime iraniano, la sempre più netta contrapposizione tra la Guida Suprema Khamenei e il presidente Ahmadinejad.

La decisione del fronte 'riformista' di boicottare le elezioni legislative previste per il marzo del 2012.

"Iran: tensioni dopo le sanzioni Usa, il regime in allarme.
Intervista a Siavush Randjbar-Daemi" realizzata da Ada Pagliarulo con Siavush Randjbar Daemi (giornalista).

L'intervista è stata registrata mercoledì 4 gennaio 2012 alle 13:26.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Ahmadinejad, Banche, Economia, Elezioni, Esteri, Golfo Persico, Iran, Khamenei, Navi, Obama, Oman, Petrolio, Politica, Sanzioni, Ue, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 28 minuti.

leggi tutto

riduci