05 GEN 2012
intervista

Ungheria: contestazioni alla nuova Costituzione. Il parere della Commissione di Venezia del Consiglio d'Europa: intervista a Simona Granata.

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 10:50 Durata: 30 min 35 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
Le obiezioni sollevate dalla Commissione di Venezia al nuovo testo della Costituzione ungherese: il parere della Commissione, sollecitato dall'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa e non dal governo ungherese.

I principi contenuti nel preambolo della Costituzione.

L'identità nazionale, l'identità cristiana e il peso della storia nazionale.

Il peso della 'leggi organiche' che incideranno su temi fondamentali.

I limiti imposti alla Corte costituzionale.

La vaghezza di alcuni principi di garanzia contenuti nella Costituzione.

la libertà di stampa nel nuovo testo costituzionale; la difesa del
diritto alla vita fin dal concepimento dell'embrione; la definizione del matrimonio come unione di donna e uomo; la mancata menzione del divieto della pena di morte e i limiti imposti ad una riduzione della pena dell'ergastolo.

leggi tutto

riduci