13 GEN 2012
stampa

Incontro con i giornalisti del vicepresidente di CasaPound Italia, Simone Di Stefano, e di Domenico Di Tullio

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 12:00 Durata: 39 min 32 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Questa mattina all'alba una cinquantina di carabinieri del Ros si sono presentati a CasaPound, a Roma, per perquisire l'appartamento di Gianluca Iannone.

Il presidente di CasaPound Italia e altri militanti dell'associazione sono stati portati in caserma per accertamenti.

Il leader di Casapound Gianluca Iannone è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale nel corso della perquisizione nella sua abitazione, effettuata nell'ambito delle indagini legate al tentato omicidio di Francesco Bianco, in passato vicino ad ambienti Nar.

Dalla sua casa sono stati sequestrati due computer e alcune
pen drive che saranno ora analizzate dai Ros.

Nel corso della conferenza stampa si annuncia la candidatura di CasaPound Italia con un proprio candidato a sindaco alle elezioni comunali che si terranno al Comune di Roma nel 2013.

leggi tutto

riduci