27 GEN 2012
intervista

Denunce di torture nella Libia del Consiglio Nazionale di Transizione nel dopo Gheddafi - Intervista a Marco Perduca

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - Radio - 17:27 Durata: 10 min 45 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
I senatori radicali Marco Perduca e Donatella Poretti hanno presentato interrogazioni al Governo italiano a seguito delle denunce del commissario Onu ai diritti umani, di Medici senza Frontiere, Human Right Watch e Amnesty International, che parlano esplicitamente di torture nelle carceri libiche.

Al Governo Monti si chiede anche di chiarire secondo quali criteri si intenda riattivare i rapporti con la Libia del dopo Gheddafi e il Trattato italo libico sottoscritto dal precedente esecutivo a guida Berlusconi.

"Denunce di torture nella Libia del Consiglio Nazionale di Transizione nel dopo
Gheddafi - Intervista a Marco Perduca" realizzata da Ada Pagliarulo con Marco Perduca (senatore, Candidati radicali nel Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata venerdì 27 gennaio 2012 alle ore 17:27.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Accordi Internazionali, Berlusconi, Carcere, Diritti Umani, Egitto, Esteri, Gheddafi, Governo, Italia, Ministeri, Monti, Msf, Onu, Parlamento, Radicali Italiani, Tortura, Totalitarismo, Tunisia.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci