22FEB2012
rubriche

Notiziario del mattino

RUBRICA di Aurelio Aversa | RADIO - 08:51. Durata: 51 min 49 sec

Player
Sint pannella; coll con pannella; sint bernardini, molteni, turco, monti, cervellera.

Puntata di "Notiziario del mattino" di mercoledì 22 febbraio 2012 condotta da Aurelio Aversa .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 51 minuti.
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale sono le otto e cinquantuno Piero Scaldaferri regia prelevasse studio per questa prima edizione
Del notiziario che apriamo facendovi ascoltare quanto ha detto uno straccio di quanto ha detto ieri Marco Pannella nel corso della trasmissione radio carcere condotta da Riccardo Arena la CGIL legislative tutta quanta la baracca
Aspetto ha dato che la cosa sia che anzi del libro poi Polizia penitenziaria ottico altro radicali
Ma possibile non una parola no non ha parola
Ecco che il sindacato bene
Allora il ventisette Donato mi pare o il ventotto
Tu hai preso come Sappe l'iniziativa mi pare intorno è confermata l'Avanti
Al Ministero di Grazia e Giustizia dove gli aerei con la qui presente Rita Bernardini siamo stati per un'ora e mezza
Ha parlato il collega extra
Appunto detto così spero
Che
Si prende l'occasione di questa iniziativa del Sappe
Per la CGIL la CISL UGL la Madonna buona tutti quanti vengano Lima ma volevo dire Donato e non per protestare
Per proporre
La protesta non sa e dice alla grande forza della non violenza contro la violenza dello Stato il problema è la proposta e la proposta tu l'hai accennato ma silente
Quello del carcere marxismo solo accennato
Ma è se il problema italiano europeo può andare stiamo leggendo
Quello che sta accadendo nel mondo c'è un posto in cui trecentocinquanta carcerati sono state semplicemente così bruciati soffocati no in Honduras ecco in Honduras
Va quindi a questo punto
Da radio carcere da Radio Radicale
Dal
Devo dire da questi luoghi di resistenza grazie alla vostra
Lotta iniziativa
Torno a dire di tutti in tutti i membri
Della comunità penitenziaria non si può non è affare solo
Di
Appunto gli addetti ai lavori
E a fare stanno a discutere fanno bene l'articolo diciotto non diciotto trentasei e quarantacinque
Ma anche Cavassori sindacati solo quelli nei quali nessuno ancora aperto ma forse
Devo uno sciopero generale di un'ora
Dei due una parola no quando dico noi siamo in una Italia chiesta peggio rispetto alla legalità al diritto
Di quello che è stata l'Alitalia delle leggi eccezionali razzista eccetera del trentanove e quaranta rispetto alla Società delle nazioni
Quindi
Quella questione dovrà amnistia tutto è usato il problema l'amnistia e indulto è la
Proposta che ci viene fatta
Di fatto costantemente
Dal senza evocare il nome dalla Corte europea dei diritti umani e il gelido nei confronti dei quarantasette Stati membri noi abbiamo due mila centoventuno condanne richiami
Poi si riduce l'eccessiva lunghezza dei procedimenti giudiziari sta alla base di tutto mille cederla giustizia per la giustizia e del mondo per le per la Costituzione italiana
Allora
Devo dire che c'è un garante noto funzione Presidente
Presidente non funzioni come garante perché tu
Se il responsabile
Non della conduzione politica economica e sociale cose brevissime dare consigli moral suasion ha il problema di dire alle Camere
Al Parlamento
Che la giustizia supervisione della giurisdizione superiore
E tulle hai detto la costituzionalità suprema legge delle
Per il cittadino
Italiano per tutti quanti su questo deve intervenire
Questo dunque un momento della trasmissione radio carcere Nonda ieri sera su Radio radicale abbiamo adesso nuovamente in linea Marco Pannella Bongiorno Marco Bondi no
Citazione lunga
Ma volevo appunto visto che in quel momento sicuramente
Accalorato magari non tanto quanto vale ma insomma al Governo volevo adesso con maggiore
Calma ribadire il perché
Mi auguro che usciva da interpellare
I responsabili che Ruocco
Mi chiedo e chiedo ufficialmente questo
In una situazione nella quale
Al decine
In fondo
In pochi anni non c'è prova a centinaia
La politica membri
Esponenti
Del
Polizia penitenziaria
Sì uccidono
Negli ultimi
Settimane
C'è un ritmo diverso
Ma ci si rende conto
Esistono dei lavoratori
Di questo si tratta
Vedi lavoratori
Direi
Una
Comunità che operano in una comunità come quella del penitenziario
Che è
A perché ero in nessuno degli elettori
Agli ultimi dei suoi
Lodevolissime
Davvero volontari
Alle detenute i detenuti
Sono detti nell'in una
Strutture perché
Secondo il ministro dieci minuti sia
Vieni definite con una struttura e dire tortura la struttura
Di tortura
I suoi direttore
I suoi lavoratori tutti
E
Coloro che dovrebbero nelle scelte
Questo i diritti
Per motivi
Altri
Vorrei che essi mi costituzionali
Nei luoghi nei quali sono rinchiusi
Bene è possibile
E spiegabile
Che nemmeno quindi dico perché con questo modo l'olio sottolineare un esprime una sfiducia
Nemmeno io organizzazioni sindacali come dicevo
Con le sue posizioni
Ghezzi grande intere
Democratico e civile per le sue capacità di elaborazione
è possibile che non vi sia
Ormai scioperi generali l'olio d'oliva vanno ci sia un cane che manifesti
Un funzionario
Della CGIL deve chiedere bella e utile
Tranne quelli direttamente interessati come vittime
Come rappresentante dei suicida quindi cervelli assassina
Non mi fate un problema centrale
Della vita istituzionale e sociale del nostro Paese
Ma cioè riducendo il costo
Sì in una fabbrica perfino APR molto alto
Qualche tu crede
Che si è suicidato
Anche apertamente molti
Morti anche lei eccome sempre più in gran parte dell'Italia
Sembrano morti perché è ovvio e naturale a livello personale trascinati da un regime che trascurato di legalità
E vede crescere perché dire
All'interno del proprio popolo allora l'interrogativo che ribadisco
Ma chi può spiegare il come perché
Mentre le lotte non violente civilissime
Sono
Condotte incomprensioni assolutamente straordinaria splendide
Nelle carceri
Che sono oggi
Daniele poi chiederei
Molto di più
Equipollenti
Al quelli
E i campi di concentramento di sterminio delle scivolate poi esistono adesso in tutto il mondo se è vero come è vero ricordavo
Che
Così
Cervellotiche Micromega ritorno il fatto che ne Honduras
Trecentocinquanta ma appare il pieno di più
Carcerati
Ciononostante il mio diversificati come durante la Shoah mare va bene sono bruciati
Perché dall'oggi al domani
Che non c'è un'inchiesta
Non c'è l'inviato speciale
Ma nemmeno in loco
Bene
Si trova
Qualche
Autorevole
Autorevole politico del sindacato
Apporre la questione nei suoi termini generali
Nemmeno in Honduras
Quando c'erano rischi e pericoli
Per pertanto settanta euro quaranta
Relatore incivile
In una miniera
Bloccate col pericolo di morte
Per settimane
Settimane
In quella situazione loro salvataggio o no mobilitazione di tutte le tecnologie tortura del mondo
Utilizzabili
La cronaca di ogni giorno
In tutte le lingue
Del mondo e delle televisioni
Ma è qui
Ne chiedere
L'articolo diciotto e trentasei trecentosessanta centottanta
Sono diritti umani da quindici anni beh è un errore superi anche al quale Di Vittorio
Non merita nemmeno più di essere evocato come l'INPS come
Ricordo Cofferati
Credo difende scende in campo contro i radicali contro i diritti titolari abusivi delle lotta che ormai siamo
Per i diritti umani e civili
Ve lo ricordate questo grande errore solido adesso
Trovare la domanda è ora sola
Sono
Ognuno vorrei per quanto possibile
Che un modo
Formale diletto ora della quotidianità
Sul territorio italiano
Ligia anche
Che la pace e di portare lo sguardo ogni giorno
Alto non solo sul disastro idrogeologico
Ma su quello ideologico
Per cui
Appunto abbiamo sintomi terrorizzare anche darmi quaranta della società civile
Devo dire ancora c'è un assillo questo tormento l'interrogativo che rivolgo ufficialmente
Al Presidente della Repubblica garante dei diritti
E del diritto
Dopo
Da un contributo esemplare
Alla posizione
Non esistono le condizioni politiche per affrontare questo problema
Quello per cui siamo condannati centinaia e centinaia di volte
Dalla giurisdizione europea
Dal Comitato dei Ministri
Da
Vicino semper agganciavamo mai
è possibile
Che
Etnia questo chiedo appartenga tappe le altre organizzazioni vittime
Devono fare i conti con queste situazioni
E ognuno Loparco per può come crede
Con il sindacato
Dei direttori che scrive pagine
Credo che sarebbe difficile trovare in filigrana in trasparenza pagine al dighe
Mentre il mondo viveva la straordinaria l'espressione
Espressione che
Nella prima grande rivoluzione industriale
Amman certa
Avvisava sui alcuni aspetti i costi
Anche lì trovammo il mondo operaio che scopriva la grande lottare contro l'immensa afferrò cioè
Ingiustizia
Pinna diceva
Ma di classe e non solo degli operai ma niente non quel Events
Ma dell'immenso popolo di Londra di tutto il mondo
Bene dico che nelle pagine scritte
Dalle organizzazioni sindacali
Dei direttori delle carceri
In filigrana scippo a leggere qualcosa
Che è un punto corrisponde
Ad un momento nel quale non in India
Non grazie al nostro grandi VH
Abbiamo
Il miracolo come si difendono le vittime
Gli operai
Gli incrociando le braccia mentre il sistema
Rischia
Di fare nella crescita
Dare alla crescita un costo
Umanamente indebito è spaventoso
E in Italia abbiamo ovunque rotta la non violenza della comunità penitenziaria mi spiace sardo romano
Che è uno splendido esempio di a che punto siamo
Dopo settant'anni di antidemocrazia cinquanta
Di partitocrazia partitico ma di Fazio
Ed è loro incapacità di cogliere i problemi dappertutto insomma voglio sapere
Mutuo e di dibattito
Interno che affiori ma anche l'urgente dell'esposto
Proprio
Detenuti detenuto
Direttore delle carceri ma
La polizia IRAP penitenziaria
Deve continuare
A reagire attraverso
Manifestazioni dieci operata in mente
Violente contro se stessi
Per lanciare segnali
Contro la violenza dello Stato
La violenza che loro
Che hanno scelto il loro mestiere denaro progressione proprio per
Curare
Custodire
La civiltà nel momento
Carcerario appunto
In questo momento
Poi il suicida
Però Di Vittorio ma dicevo ieri anche venderne
Gli altri chiacchiere non c'è tempo occorre fare dei percorsi e per far maturare quest'accordo
No credo che dobbiamo saper leggere
Sempre di più
Peretta nel sempre meno
Costretti
A lei che ha il cerchio
Dio maledetto Moro il monopolio
Di questa lotta per la vita per il diritto per tutto quanto
Ad avere noi come radicali
E altri nostre compagni di tutti perché il tema troppo orali
Troppo rare
Appunto a porre il problema di coerenza urgenza
CGIL
Il
Cui
Sì ultima
Ma appare che possano a Mattassi ancora
Centinaia
Miliardi aporie
I detenuti
Il poliziotto
Quelli penitenziari
In attesa che metto il percorso della consapevolezza
Al punto è tale per le quali quando io vedo
Il ministro
Che persone notoriamente di grande cultura e storia
Io li dica giudiziaria
Così Sergio Romano
Ma
Tento domande
Do lettura
Il giudizio
Inimmaginabili un medico letteralmente inimmaginabili
In quartieri società quale
Non vi fosse
Come dominante
Antropologicamente dominante
La ignoranza
Sui problemi della legge
Il problema dei comandamenti in legge
Degli obblighi di legge
Semplicemente ci vada avanti
A tutti i livelli
Dello Stato che
I quali
I poliziotti penitenziari
Tutti carcerati
Nel
Nelle carceri anticostituzionali ma soprattutto espressione conseguente
Di un
Amministrazione del diritto del giusto della
Giustizia
Noi continuiamo
Ha
Ignorare in modo patente dinanzi al ingiunzioni
Mentre in mente da vent'anni da trent'anni che ci giungono
Dalla giurisdizione europea
Che poi il Presidente della Repubblica una Martena grazie perché il pane al Senato
Deroghe la legge la prepotente non rientra
I
Superare la vergogna l'orrore di una Costituzione di di reti urbane di una legge del pensa che cita negando quei accetta verde
Poi adesso no comunque
Tutto questo è vietato allora domanda al sindacato
Magari anche quello dell'imprenditore che
Rettore
E dipende magari
Dei milioni di piccoli
è imprenditore tali niente
Manifestazioni niente mobilitazione
Immediata
Quanti altri noi cercheremo cerchiamo di impedirle incivili succinti delle cause
Ed è per questo che riusciamo vietati
Do lettura che
I media
Italiani innanzitutto
Dalla sette alla centocinquanta contro il quale allora la quinta
Siamo orientati per questo
D'Italia ma ferocemente incrementarne non sono mai riuscito
Ad avere un dibattito
Che meritino di questo nome
In un'ora Ferrero dimensione di quelle nelle quali abilitano
Tutti e tutti gli altri ed è giusto dai Candini parlo dei migliori alla scena
Dai Chiellini e Nichi Vendola
A tutti quanti ci abitano con qualche milione di ascolto
Va bene l'ho fatta lunga ma
Forse in questo modo ritardo ancora di un giorno due opere
Quel passaggio
Al dal corpo alla non violenza e alla speranza
Perché mi preme e ci preme dentro
Usare ma vogliamo farlo con grande prudenza
Non ci sono
Laconico poi
Adesso vediamo il ventotto
Sciarpe anche agli altri share
Faranno quello che hanno già fatto mirabilmente il direttore delle carceri dinanzi al Ministero di giustizia ma possibilissimo tutto dice Romano
Chi chiede chi
E anche ex segretario del PD
Franco Marini darci una mano
Ecco un parere di Michele
Barriere
Il classe operaia riuscì ad operare gli oratori come
Una mano urgente
Lo diciamo appello contro questa cecità
Perverso e Mario Vargas contro questo vero
Mi ricordo
Questo grande
L'idea sindacale
Contemporaneo Vittorio ma riga
Questo grande difensore dei diritti umani acquitrini
Parlamentare europeo di grande prestigio
Cofferati
Vogliamo forse
Riflettere un po'e poi comprendere
Anche tu che parlamentare che il quadro che la versione
L'unanime
Voce unanime
Anche adesso Monticano quelli che
Tutti i partiti e ammucchiati
Nel fango e dal fango per il fango per esempio o una cosa sono unanimi cominciamo l'errore parlamentare che costano troppo e magari continuiamo ad aumentare
Le somme il prelievo vaste da parte del retail che governi telelavoro presto un giorno diverso e degli impianti
In nome e per il diritto come si è il caso allora pur quanto male
Con la parchetto o il multi Partito fascista si fece pagare
O
Alla Basile
I veri responsabili
No fiero il già di fatto come immagine del convertiti Conte con
La
Metamorfosi del male
Da Moro parchetto fascista
A un loro partito diverso mono pluri partito anche più facile
Nelle carceri
Non posso dire il vero trasmettono al gruppo
Ogni suicidio
Una
Contributo discreta contro il virus levante
Prego subire continuate a subire
La violenza riguardi
Questi i suicidi ma non posso dirlo cinque milioni
E proprio
Sono proprie pro loco manifestazioni
Incoscienti
E involontarie
Contro il torturatore coltura
Rettore contro i violenti uno
Contro di noi ogni sedici
Perché significa
Un speriamo più che c'era traccia
Anche voi
Io credo che noi radicali sapremmo
Soprattutto con le tante troppi del Paese
Che non siamo rendendo pubblica
Ma che coinvolgono
Ecco tra virgolette lo dico autorità
Del
Al potere locali
E qui richiamati come bandiscono pieni poteri politici come le Regioni come realtà ecco
Io quindi dicevo noi radicali io e mi risponda di ogni partito
Beh non vogliamo avere più questo monopolio ma soprattutto
Ce la faremo
Credo che faremo interverremo
Da un euro a me carcere
Un quadro in modo che sia
Ce la faremo
Ma guardate chiedete alla disperazione individuale
Ignorante il fatto che in questo modo
Rocco
Provocante
Proposta
La disperazione dell'autostrada entro
Di quelli che richiamano
Però lì fuori dal calcio ci sono
Non c'è in quel tetto eventi
O siamo venti milioni
Se è informato
Buongiorno
Consiglio buongiorno
Bene grazie a Marco Pannella siamo giunti a nove ventuno minuti andiamo avanti con le altre informazioni previste per e questo notiziario
Rimaniamo in tema di amministrazione della giustizia ascoltando l'intervista che ha realizzato Giovanna Reanda con Rita Bernardini deputata radicale
A proposito della discussione
Alla Camera del provvedimento che riguarda i cosiddetti reati di particolare tenuità
Si tratta di una proposta ragionevole
Chi avrà
Una certa incidenza sulla molle e dei procedimenti penali una certa piccola incidenza perché questo
E dobbiamo sicuramente dirlo
Praticamente
Si tratta di una misura deflattiva in presenza di vicende che seppure
Astrattamente possono essere considerate sul piano penale
Risultano di una così scarsa offensività che
Tale da non di Stiffi chiare
E il ricorso alla risorsa del processo penale che sappiamo quanto
Quanto costa alla collettività
Quindi
Non li abbiamo sostanzialmente una parificazione della particolare tenuità del fatto alla insussistenza del fatto questo
è il contenuto della proposta ancora una volta credo che dobbiamo dire
Che va bene questo provvedimento
Ma che però il Parlamento nel suo assieme non riesce ad affrontare il problema generale della giustizia
Fra l'altro c'è da dire che non si affronta in questo caso dicendo che e non rientra è che non si
Incidere sul principio dell'obbligatorietà dell'azione penale
Che invece è proprio il cardine della contestazione o no esatto sì però effettivamente a nostro avviso
E ad avviso del professor di Federico che più volte ascoltiamo sull'argomento forse il Parlamento dovrebbe affrontare il problema di un principio chi non è
Assolutamente perseguibile ciò è impossibile che si riescano a perseguire tutti i reati e questo determina un potere immenso
Per la magistratura che
Da sola procede alla selezione dei reati per decidere
Quali perseguire e quali no tanto che addirittura sono state fatte delle circolari ricordiamo la circolare Maddalena che inficia proprio questo principio
Però diciamo che la magistratura soprattutto la magistratura associata fa finta di niente e elimina il Parlamento i gruppi parlamentari
Alzano tutte le barricate nel momento in cui si mette in discussione questo principio
Comunque al di là di questo ritengo che
Si tratta di un nel provvedimento che sicuramente come delegazione radicale voteremo
Un piccolo passo diciamo così nella direzione giusta
Ma
Sta anche questo a dimostrare
Secondo me la mancanza di consapevolezza di
Quale il punto della giustizia nel nostro Paese e quali dovrebbero essere le misure adatte ad affrontare
La lega invece è fortemente contrari a questo provvedimento e Giovanna Reanda intervistato del deputato della lega Nicola Molteni
No noi non siamo assolutamente d'accordo su questa proposta di legge perché crediamo che con questa proposta di legge si minino
I principi di legalità effettività del diritto crediamo che la possibilità di poter arrivare o all'archiviazione direttamente durante le indagini preliminari
O al proscioglimento durante l'udienza preliminare o addirittura
Al non luogo a procedere durante il dibattimento rappresentano dei veri e propri casi di
Depenalizzazione tout cour vorrà
Che danno un senso di non giustizia e di scarsa fiducia da parte del cittadino nei confronti del sistema giustizia la cosa che contestiamo in modo particolare è che questa la definizione di particolare tenuità del reato può essere applicata a qualunque tipo di reato e quindi ad una sorta di indeterminatezza dei reati tanto ai reati di competenza del giudice monocratico quanto secondo noi reati di competenza del giudice collegiale quindi non parliamo di reati minori ma parliamo di reati di maggiore allarme sociale qui reati che toccano
La coscienza la sensibilità di tutti i cittadini non è un caso
Che un importante quotidiano nazionale abbia definito questo provvedimento lo svuota processi
Al paio dello svuota carceri votato settimana scorsa ovviamente dalla maggioranza
Senza voi la consegno
Na consegnate
Quasi una depenalizzazione
Secondo me tutti gli effetti a tutti gli effetti una vera e propria depenalizzazione tout cour ora non solo è molto più grave secondo me di una depenalizzazione perché mentre la depenalizzazione andrebbe ad incidere esclusivamente su alcuni reati
Questa è una depenalizzazione totale che vale che potrebbe valere in teoria in astratto per ogni tipo di reato perché
Perché è la discrezionalità che a nostro avviso sfocia nel vero e proprio arbitrio del giudice è talmente ampia da potersi applicare a con quel tipo di reato il tre parametri
Oggettivi che vengono utilizzati per definirla tenuità del fatto ovvero la condotta del reo l'occasionalità
Illy esiguità delle delle conseguenze dannose e pericolose sono criteri troppo ampie troppo generici per poter vincolare l'attività del fatto sulla determinati tipi di reati a nostro avviso
Vanno a potrebbero in teoria andare ad incidere su qualunque tipo di reato creando pertanto una disparità di trattamento tra poco troppo curare il proprio di
Per procura che su fatti tipici potrebbero decidere in maniera differente creano una vera e propria disuguaglianza
Tra cittadini e quindi per noi questa anche una proposta di legge palesemente incostituzionale
Nel senso che potrebbe andare incontro all'obbligatorietà dell'azione penale
è
Palese che con questa proposta di legge si va ad incidere sull'obbligatorietà dell'azione penale l'obbligatorietà dell'azione penale non è un dogma
L'articolo centododici alla Carta costituzionale mia rappresenta la sulla sua fattispecie giuridica in maniera estremamente chiara
Si può discutere sulla sull'automatismo e sulla discrezionalità nell'applicazione dell'obbligatorietà dell'azione penale però credo che lo si debba fare in maniera organica in maniera compiuta
Nel disegno di legge di modifica costituzionale presentato dall'ex Ministro
Alfano veniva ridefinita i cent si poteva entrare nel merito dell'obbligatorietà dell'azione penale però in modo assolutamente organico e non con una legge spot come questa
Era il deputato della lega Nicola Molteni
Cambiamo argomento P.D.L. PD discutono di riforma elettorale cercano come è noto un accordo per una norma che superi
La legge attuale
Tutto ciò Giovanna Reanda ne ha parlato con il deputato radicale Maurizio Turco il dato fondamentale e quello del dibattito pubblico che manca e quando c'è
Continuo a fare l'esempio del Partito Democratico
Quando c'è come l'Assemblea nazionale del Partito Democratico che decide di collegi uninominali il doppio turno
Il giorno dopo
Chiamarli dirigente una parola troppo grossa è troppo distante dalla realtà quattro Liga archi decidono l'inverso ma non è che per loro decidono neanche lo fanno senza annunciarlo senza spiegarlo ecco io penso che
E insisto il problema
Principale
E che vien prima di tutti gli altri
è innanzitutto il ritorno alla legalità
Ma ci può essere il ritorno all'illegalità sermoni stiliamo innanzi tutto
La democrazia all'interno dei partiti se non restituiamo ai partiti la funzione propria che è quella di aggregazione di cittadini che decidono
Essendo di parte cioè avendo delle
Idee delle proposizioni molto chiare e contrapporsi a quelle degli altri partiti che lo
Per il sono esattamente in modo
Diverso se non
Sono controllore
Il dibattito pubblico deve essere
Dibattito pubblico Mella chiarezza delle posizioni
Qui invece il dibattito e segreto perché le posizioni sono seguiti
Perché quello che stanno facendo loro possono spiegare perché quello che stanno facendo e esattamente l'inverso di quello che stiamo facendo noi nove con quelli che riusciamo ad aggregare
La proposizione radicale quella della aggregazione della
Apertura nel senso di combattere insieme le stesse le lotte insieme per gli stessi per gli stessi obiettivi allora mentre noi
Proponiamo il collegio uninominale
Possibilmente ad un turno
In ragione di un
Convincimento oggi un ragionamento
Cioè
A
Una controindicazione una sola
Quella di essere contrario alle nostre convenienze cioè se c'è un sistema elettorale che oggi
Penalizzerebbe certamente i radicali è quello
Loro non possono fare il dibattito pubblico perché il loro dibattito pubblico dovrebbe partire se fosse quello che stanno facendo da una considerazione che oggi trapela
E che loro farlo cercando una legge elettorale sulla base tutte le loro convenienze
Così il deputato radicale Maurizio Turco intervistato da Giovanna Reanda ieri conferenza stampa dal Presidente del Consiglio Monti alla terminata la riunione dell'Ecofin né Monti ha risposto tra l'altro anche alle domande
Di David Carretta di Radio Radicale sulla questione ICI Chiesa cattolica
Mi fa piacere che lei sollevi la questione ICI perché vi ricordo che comprensibilmente in questa sala o in un'altra mai occasione forse della mia prima avvenuta
Ma Roussel
Qualcuno di voi aveva posto la questione io avevo detto che stavamo attivamente riflettendo e
Io chiudo vorrei cogliere questa occasione per dire che
Ecco totalmente comprensibile ma anche oggettivamente utile che l'opinione pubblica e la stampa siano
Impazienti
CEE tempo per fare le cose si vogliono fare anziché dichiarare farle bene
E
Pensavo ieri a
Quella
Ansia che abbiamo sentito Marchesi probabilmente è stato poi produttiva
Perché
Già
Quindici giorni dopo il giuramento al Quirinale non avevamo ancora prodotto la manovra economica
Ci sentivamo dei
Degli degli incapaci
Poi due giorni dopo manovra è stata prodotta e
Credo che
Un po'come decidere sulle Olimpiadi l'ultimo giorno insomma
Chiediamo scusa sospendiamo i nostri tempi di riflessione la
E quindi sul tornando al al caso del
Dell'ICI abbiamo articolato la nostra riflessione con è una procedura aiuti di stato gestito dalla Commissione europea
Siamo arrivati a una soluzione
Non sono ancora dirle ma qualcuno a Palazzo Chigi saprà di sicuro io non so ancora dirle non vorrei dire cose sbagliate se viaggia sul
Sul decreto di venerdì o comunque enti lettura è in dirittura le chiederei se
Sono aiuti di Stato
Se la Commissione dovesse dichiararli come aiuti di Stato c'è la possibilità che
Di recuperare questi aiuti di Stato
Gli anni passati da quando il
C'è stata l'esenzione dell'ICI parziale o totale per per gli immobili delle organizzazioni non profit
Questo secondo punto
La
Le regole
Degli aiuti di Stato nell'Unione europea sono abbastanza articolate e ci sono dei casi in cui
Lo Stato deve
Farsi rimborsare dai soggetti che sono stati destinatari degli aiuti
Gli aiuti stessi
Altri casi in cui questo non deve essere fatto ma questo non è lasciato alla discrezione inquadrato in queste
In queste regole io ricordo un caso abbastanza clamoroso
Quando nel due mila uno due mila due la Commissione a
Ottenuto dalla Germania all'eliminazione delle garanzie alle banche pubbliche
Che esistevano
Da circa un secolo
A seconda dei vari Land
Se fosse stato obbligatorio il rimborso
Sarebbe stata la bomba nucleare
Non sarebbe neanche stato possibile togliere queste queste garanzie realisticamente
Lo sto facendo nessun benissimo paragone fra stato delle banche tedesche caso degli immobili in Italia di cui si tratta ma solo per dire che c'è una disciplina
E e questo però è un tema sul quale persero e lasciare la parola al Vicepresidente Almunia
Per
Il tema dell'attaccare la grande evasione fiscale credo che stiamo facendo qualche cosa già
Oggi
E però per la grande evasione fiscale alla quale lei si riferisce
In particolare per la componente Svizzera da lei citata
Stiamo
Stiamo valutando neanche fare attenzione perché quello che può sembrare
Attacco alla grande evasione fiscale in quella direzione
Per certi aspetti può anche essere un condono quindi
Come è avvenuto con
Qui gli scudi che adesso andiamo in parte riaperto quindi la nostra linea
E che
A condoni non vogliamo proprio pensare forse stando a Bruxelles avrete seguito meno un dettaglio
Che non è passato inosservato il mondo politico italiano cioè
Un emendamento parlamentare a non so più quale provvedimento aveva introdotto
Aveva introdotto la
Eliminazione delle delle ammende date sostanzialmente a tutti i partiti io quasi tutti i partiti
Per le affissioni fuori norma di manifesti elettorali e insomma abbiamo grande rispetto per il Parlamento ma non ci siamo sentiti di avallare una cosa di questo genere che combinava la violazione del nostro principio no condoni
Ma la violazione di un principio elementare cioè è questo il momento per fare un condono solo e per farlo per i partiti politici e per farlo
In chiave anti ecologico ambientale cioè scegliamo i requisiti negativi che una cosa può avere questa leva tutti
Chiuso così dunque dal Presidente del Consiglio Monti nel corso della conferenza stampa di ieri e chiudiamo sulla vicenda dei due marinari italiani arrestati dalla polizia dello Stato indiano della che era la con l'accusa di aver ucciso mercoledì scorso due pescatori indiani scambiati per pirati Claudio Landi ha intervistato padre Bernardo Cervellera direttore dell'Agenzia di stampa anziani Hawks
Che cosa sarebbe successo quello che dicono le fonti locale abbiamo come testimonianza quella del cancelliere dell'Arcidiocesi
Privando Roma del Parlamenti nazionali o se il cane
Luigi ha incontrato parenti degli uffici il perché appunto sono della sua diocesi ha parlato con loro
E divertente noi abbiamo la la sua testimonianza è quello che dicono i parenti e gli altri gli altri pescatori quelli peccatori poveracci avvolgimenti riposando sulla loro barca nel pomeriggio verso le quattro e mezza
E c'erano soltanto due persone incredibile che appunto uno che guidava la nave gemella timone e l'altro che stava facendo la guardia
E quindi per questo che gli altri stavano riposando perché appunto dopo durante la notte e durante l'arco dell'anno dovrebbero dovuto carisma lavorare
E loro dicono che sono stati credo stati colpiti senza nessun avvertimento senza nessuna
Nessuna cosa l'altro elemento molto importante che loro affermano
E che appunto dopo che l'incidente hanno vanno telefonato la Guardia costiera vorremmo per addetto di
Tornare alla larga nel porto e in pratica sono arrivati verso le ventidue ventidue e trenta di e loro dicono insomma questo
Tratto di mare
Se fosse il patto in acque internazionali avrebbe richiesto molto più tempo invece il fatto che sono arrivati dopo poche ore
Segno che sono che erano in acque
Territoriali indiane
Naturalmente loro non hanno né satellite questi perché dovevano nel satellite nell'ordine nei computer eccetera insomma però diciamo così guardano al fatto che Centanni piegato poco tempo
Arrivare agli o
Chiarissimo parteciperà tra l'altro appunto
L'economia dei canali in buona parte si fonda e sulla pesca Engheben volontario partner di famiglie di pescatori locali
Sì cioè loro loro di parte proprio
Vivono virologa Peccanti uno degli uccisi
Proprio diciamo così aiutavano solo la sua famiglia e sui figli eccetera ma anche la famiglia dicembre la famiglia dei parenti dalle Cervellera giunse un attimo su cui non si giornalmente la vulgata della sede della cose tessuto ci sarebbe un po'una strumentalizzazione
L'agenda politica perché la leader del Partito del Congresso sono ed andiamo Luigi e italiana noi avevamo avevamo perché nelle elezioni politiche nazionali spesso
Sonia Gandhi papà accusata di essere all'italiana di essere
Diciamo così legata al potere infermieri eccetera il tecnico molto intelligente Sonia Gandhi per esempio non accettato di essere
La segretaria generale del partito di essere il la Primo Ministro il Primo Ministro del partito c'era la macchinetta un po'da parte viene quindi sempre da la politica
Diciamo quindi non abbiamo un po'timore che ci potesse essere questa dimensione però tutte le testimonianze che abbiamo ascoltato
Impiegherà ieri sacerdoti sia di persone questi pescatori eccetera non ci hanno dato l'impressione anche missionari nostri italiani
Ammetto che non c'è questo tipo di di di questo tipo di polemica polemica politica sia anche leggendo un po'la stampa indiana almeno per cui
Possiamo capire dalla stampa anglofona perché poi insomma ovviamente non vi è un continente ed alle tante lingue insomma cento non c'entra
Dicevo di certo un aspetto sono così forse un po'nazionalistico da questa Assemblea dove sta evidente eccellenti difendere impropri per Cadore d'altra parte anche i nostri giornali
Difendono i nostri militari diciamo così a tutti i costi quindi c'è questo aspetto tutt'altro nazionalistico poi però c'è un aspetto veramente sociale molto grosso perché appunto
Come dicevo perché i pescatori insomma erano un po'interno economico tantissime famiglie
è con questa intervista di Claudio Landi ha padre Cervellera direttore dell'Agenzia di stampa si animus alle nove e quarantatré crediamo che in cassa prima edizione dalla notiziario di radio radicale ulteriori informazioni tra circo Nora dopo la replica della rassegna stampa