09 MAR 2012
intervista

L'ostaggio italiano morto dopo il blitz inglese in Nigeria. Intervista ad Emanule Fiano

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 09:59 Durata: 28 min 52 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
I rapporti diplomatici dell'Italia con la Gran Bretagna; le prossime audizioni del COPASIR; gli episodi di salvataggio di ostaggi avvenuti in Iraq ed in Afghanistan e la necessità che il Governo riferisca in Aula dell'episodio.

"L'ostaggio italiano morto dopo il blitz inglese in Nigeria. Intervista ad Emanule Fiano" realizzata da Giovanna Reanda con Emanuele Fiano (deputato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata venerdì 9 marzo 2012 alle 09:59.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Afghanistan, Al Qaida, Bin Laden, Calipari, Cameron, Copasir, D'alema,
Decessi, Esteri, Gaza, Governo, Gran Bretagna, Hamas, Iraq, Israele, Italia, Medio Oriente, Monti, Nigeria, Palestina, Politica, Rapimenti, Servizi Segreti, Shalit, Storia, Terrorismo Internazionale, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Emanuele Fiano

    deputato (Partito Democratico)

    Membro della Commissione Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni della Camera dei Deputati
    9:59 Durata: 14 min 26 sec