09 MAR 2012
intervista

L'ostaggio italiano morto dopo il blitz inglese in Nigeria. Intervista ad Ettore Rosato

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - Radio - 10:13 Durata: 7 min 56 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Il ruolo dei servizi segreti italiani (AISE e AISI), la vicenda dei due militari italiani, i marò Massimiliano La Torre e Salvatore Girone, trattenuti nello stato del Kerala, in India, con l’accusa di aver ucciso due pescatori scambiandoli per pirati, e le prossime audizioni del COPASIR.

"L'ostaggio italiano morto dopo il blitz inglese in Nigeria. Intervista ad Ettore Rosato" realizzata da Giovanna Reanda con Ettore Rosato (deputato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata venerdì 9 marzo 2012 alle ore 10:13.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi:
Arresto, Copasir, D'alema, Decessi, Elezioni, Esteri, Governo, Gran Bretagna, India, Iraq, Italia, Marina, Medio Oriente, Monti, Navi, Nigeria, Pirateria, Politica, Rapimenti, Servizi Segreti, Storia, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Ettore Rosato

    deputato (Partito Democratico)

    Membro della Commissione Difesa della Camera dei Deputati Membro del Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica
    10:13 Durata: 7 min 56 sec