Player
Promosso in occasione del 53° anniversario dell’insurrezione di Lhasa, che le organizzazioni pro-Tibet celebrano in tutto il mondo per ricordare la drammatica situazione in cui si trova ancora oggi il popolo tibetano a causa dell’occupazione cinese.

Registrazione video della manifestazione "Le Regioni e le istituzioni locali italiane per il Tibet. Sit in delle organizzazioni e delle associazioni pro Tibet", registrato a Roma sabato 10 marzo 2012 alle ore 10:39.

L'evento è stato organizzato da AREF International Rina & Franco Bellaterra e Associazione Culturale Casa del Tibet e
Associazione Culturale Progetto Asia e Associazione di Comuni Province Regioni per il Tibet e Associazione Donne Tibetane in Italia e Associazione Enti Locali per il Tibet e Associazione Italia - Tibet e Associazione per il Tibet e i Diritti Umani del Consiglio Regionale del Piemonte e Associazione Rimè Onlus e Associazione Tso Pema Non-Profit e Comunità tibetana in Italia e Intergruppo Parlamentare per il Tibet e Intergruppo sul Tibet al Consiglio Regionale del Lazio e Istituto Lama Tzong Khapa e Istituto Samantabhadra e Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito e Regione Piemonte.

Sono intervenuti: Giancarlo D'Anna (consigliere della Regione Marche, Popolo della Libertà), Kalsang Dolker (presidente della Comunità Tibetana in Italia), Claudio Cardelli (presidente dell'Associazione Italia-Tibet), Giampiero Leo (consigliere della Regione Piemonte, Popolo della Libertà), Augusto Caratelli (presidente del Comitato Inquilini Esquilino Caput Mundi), Bruno Mellano, Sergio Rovasio (segretario dell'Associazione Radicale Certi Diritti, Radicali Italiani), Miranza Bessa, Sergio Stanzani (presidente del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito, Radicali Italiani), Maria Bellaterra.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Autodeterminazione, Buddismo, Cina, Commercio, Comuni, Cultura, Dalai Lama, Diritti Civili, Diritti Umani, Economia, Enti Locali, Esteri, Italia, Parlamento, Politica, Regioni, Storia, Suicidio, Tibet, Totalitarismo, Violenza.

La registrazione video di questa manifestazione ha una durata di 1 ora e 41 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci